MARINO (cronaca) - Laddove i proprietari non abbiano provveduto alla pulizia e al taglio delle sterpaglie nei terreni di pertinenza, la Polizia Locale ha provveduto a salatissime sanzioni 

ilmamilio.it - nota stampa 

Dando seguito all’ordinanza in merito al mantenimento dei terreni di proprietà e la messa in sicurezza degli stessi, per la pulizia e il taglio delle sterpaglie dell’area di pertinenza e del perimetrale, la Polizia Locale sta eseguendo su tutto il territorio le diffide per far rispettare la normativa vigente. Dove questo invito, segno di rispetto e civiltà, fortemente sostenuto dalla diffida, non è stato rispettato, i proprietari sono stati sanzionati con importi da un minimo di 1.000,00 euro ad un massimo di 10.300,00 euro.vivace3 banner ilmamilio

“E’ un dispiacere constatare che c’è ancora chi non segue un comportamento civile verso la comunità pensando di poterla ‘fare franca’ senza avere conseguenze – ha dichiarato l’Assessore alla Polizia Locale Rinaldo Mastantuono - la sanzione è sicuramente una sconfitta per il nostro senso civico, ma è uno strumento necessario per garantire il rispetto delle regole".

centroEstivo freeTime ilmamilio

colline centroEstivo22 ilmamilio

GENZANO (attualità) - Oltre 100 proposte di birra da oltre 30 birrifici artigianali italiani e internazionali

ilmamilio.it - nota stampa 

Al via dal 7 al 17 luglio la quinta edizione di Castelli Beer Festival, l’evento dedicato alle eccellenze enogastronomiche italiane e internazionali presso il parco dell’Olmata a Genzano di Roma.

Dopo due anni di stop forzato dovuto alle restrizioni covid, torna l’appuntamento che dalla birra, arriva a coinvolgere anche il buon cibo, la musica, arte e cultura, per undici giorni ricchi di contenuti e attività per tutti.

Oltre 100 proposte di birra da oltre 30 birrifici artigianali italiani e internazionali. Dalle bitter toscane alle helles abruzzesi, dalle popolari birre belga e inglesi alle raffinate keller tedesche, senza dimenticare i prodotti del territorio come le IPA laziali. Una vasta scelta selezionata appositamente per soddisfare i più esigenti intenditori, come i consumatori occasionali che cercano una bevanda dissetante nella calda estate dei Castelli. Per aiutare il pubblico nella scelta delle birre, sono stati allestiti 4 megaschermi in diversi punti della manifestazione dove poter consultare un menù slider che fornisce tutte le informazioni sulle birre. Dalla gradazione alla provenienza, dal nome allo stile oltre naturalmente i riferimenti del produttore.

Una ricca proposta di street food pensata anche per i più piccoliveganivegetariani e celiaci. I più classici panini e hamburger, sono accostati a carni grigliatesalumi da passeggio come le tipiche coppiette di maiale, arrosticini abruzzesi e fritture. E poi verdure grigliate, pulled porkmaialino sardo, e per chi volesse un tocco d’oriente sono disponibili anche pokè e sushi. Completano l’offerta enogastronomica i gelati artigianalibibite analcoliche e cocktail, ma anche distillati abbinati alla degustazione di sigari, un’area dedicata al mondo “bollicine” (metodo classico, Franciacorta e Prosecco) e una sezione vino con numerosi prodotti da tutta Italia.

Negli oltre 7000 MQ che interessano l’area della manifestazione saranno presenti tre macro areemusicaanfiteatro e giardino dell’arte. Oltre 50 tra concerti e DJ set tra rockjazz e folk con la presenza di Adriano Viterbini e Roberto Angelini. Più di 30 appuntamenti tra cinemateatroletteraturaarteinstallazioni florovivaistiche e molto altro, valorizzando anche la storica tradizione dell’Infiorata di Genzano risalente al XVIII secolo.

Tra le attività che interessano i week end, in particolare dedicate alle famiglie, saranno organizzate visite guidate all’interno del Parco dei Castelli Romani.

Castelli Beer Festival

Dal 7 al 17 luglio

dalle 18 all’1

sab / dom dalle 11 all’1

Parco dell’Olmata, Viale Vittorio Veneto, Genzano di Roma (RM)

Ingresso Libero

Infoline 3923371807

centroEstivo freeTime ilmamiliovivace3 banner ilmamilio

colline centroEstivo22 ilmamilio

poste viaAnteo rapina ilmamilioROMA (cronaca) - Il grave fatto davanti alla posta di via Anteo. I malviventi sono riusciti a fuggire lasciando sul posto il Doblò con cui erano arrivati

ilmamilio.it

Grave fatto di cronaca questa mattina poco prima delle 8. Un commando di malviventi, con un'azione certamente organizzata in precedenza, si è scagliato contro un portavalori blindato a via Anteo, nella borgata di Torre Angela.

A seguito dell'entrata in azione del commando, giunto sul posto con un Fiat Doblò blu, in mezzo alla strada è scoppiata una sparatoria con una delle guardie giurate di scorta al portavalori che è rimasta ferita ma che, fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita.
centroEstivo freeTime ilmamiliovivace3 banner ilmamilio

I rapinatori sarebbero riusciti a mette le mani su un bottino di circa 350mila euro prima di darsi alla fuga con altri mezzi dal momento che il furgone dell'assalto è stato abbandonato su via Anteo: il portavalori stava consegnado contanti all'ufficio postale che si trova proprio su quella strada.

Il vigilantes ferito sarebbe stato raggiunto da uno dei proiettili sparati dai rapinatori ad un fianco. 

Sul posto la polizia e gli agenti della Mobile e della Scientifica che stanno eseguendo i rilievi del caso.

foto da maps.google.it

colline centroEstivo22 ilmamilio

osvaldo ferrante ilmamilioFRASCATI (lutto) - I funerali sabato 2 luglio alle 15 a Cocciano

ilmamilio.it

Si è spento ieri in una clinica tuscolana Osvaldo Ferrante. Aveva 80 anni.

Ex dipendente della Camera dei Deputati, mente eclettica ed aperta, Osvaldo lascia un enorme vuoto presso quanti lo hanno apprezzato e conosciuto.

Brillante ed appassionato, riservato e molto amato, Osvaldo Ferrante tra le tante passioni - oltre ad una eccellente manualità - aveva quella della pittura.

Membro del "Gruppo artisti tuscolani", Osvaldo era dotato di grande capacità artistica: straordinari gli scorci in acquerello o matita della sua Frascati, appassionata - ma riservata e mai gridata - la sua partecipazione in ambito associativo.

Dal tono sempre pacato, spesso sottovoce e cadenzato, apparentemente distaccato, mai perentorio, Osvaldo Ferrante è stato marito presente, padre attento e nonno affettuoso. Gentile per indole.

Bellissimo il messaggio che i figli hanno voluto lasciare sul suo profilo Facebook. "Oggi 30 Giugno 2022 ho deciso di fare un salto in cielo per dipingere con nuovi colori le vostre vite. Vi ho amato sulla terra e continuerò a farlo da lì".

I funerali si svolgeranno domani, sabato 2 luglio alle ore 15 presso la chiesa di "San Giuseppe Lavoratore" a Cocciano.

Il direttore de ilmamilio.it, la redazione tutta, si stringono commossi al dolore della moglie Anna, dei figli Francesco e Laura, dei nipoti, dei parenti e degli amici.