ALBANO LAZIALE (attualità) - Sempre alta l'attenzione sui rifiuti di Roma destinati nella discarica cittadina
 
ilmamilio.it
 
Si è tenuta questa sera dalle 21 alle 23 circa un'assemblea di cittadini del Coordinamento contro l'inceneritore dei Castelli Romani al villaggio Ardeatino, proprio nei pressi della discarica di via Ardeatina, zona Roncigliano di Cecchina di Albano, venuta nuovamente alla ribalta dopo l'ordinanza firmata dalla Raggi per portare i rifiuti di Roma in quella location.
 
Si é parlato di come affrontare la situazione,  quali iniziative intraprendere di protesta, e di continuare il presidio H24 per monitorare la situazione e l'eventuale arrivo di camion della Ama pieni di rifiuti.
 

GENZANO (attualità)- Fu tra i protagonisti indiscussi di una grande stagione sportiva per la città

ilmamilio.it

Si sono svolti oggi i funerali di Roberto Bergami, difensore del grande Cynthia 1920 che dal 1972, nel giro di tre stagioni, conquistò una storica promozione in serie C.

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

sportage pronta consegna mamilio aprile

Bergami formò una coppia storica in difesa con Gianni Bongianni negli anni settanta e ottanta. Alle esequie, celebrate nel Duomo, erano presenti la moglie, i tre figli, molti campioni del passato come Salafia, grande portiere, il terzino sinistro di quell'epoca Lorenzon, Paolo Biagetti (che militò in B con il Lecce) e l'ala destra genzanese Sandro Mastruzzi, detto 'U topo'.

gottodoro mamilio
 

freeTime giugno2021

Bergami è deceduto sabato dopo lunga malattia a 77 anni. Era stato soprannominato dagli sportivi 'U tranv', per via della sua forza fisica e degli interventi decisi che faceva in coppia con il mitico libero genzanese Gianni Bongianni. La comunità di Genzano si è stretta attorno alla famiglia del grande campione che era originario del nord ma romano di nascita. E' stato tumulato a Genzano.

La società Cinthyalbalonga lo ha ricordato in un commosso messaggio sui social.  

(Foto in alto gentilmente concessa da Luciano Sciurba)

colline centroestivo2 ilmamilio

edicola corso2 grottaferrata ilmamilioGROTTAFERRATA (attualità) - 2 euro il costo di un certificato anagrafico senza fila agli uffici comunali. Ottimo per anziani e per chi ha poca dimestichezza con il digitale

 ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Da febbraio in una delle edicola di Grottaferrata, quella gestita da Amedeo e Marialuisa in corso del Popolo, è possibile richiedere una serie di certificati anagrafici (come residenza e stato di famiglia) pagando un piccolo prezzo.

 

comfort zone ilmamilio

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

Gli stessi certificati si possono richiedere gratuitamente negli uffici comunali oppure online, utilizzando lo SPID nella sezione dedicata sul sito ufficiale del Comune. Tuttavia, la possibilità di pagare 2 euro per ottenere in appena 4 minuti il certificato richiesto senza file inutili è stata accolta con soddisfazione da parte dei cittadini, soprattutto dagli anziani e da chi ha poca dimestichezza con l’online.

gottodoro mamilio

“Un piccolo aiuto per noi – fa sapere Amedeo, titolare insieme alla moglie Marialuisa dell’attività – in un momento di grande crisi per il nostro settore. A febbraio mi sono operato tempestivamente per cercare di portare questo servizio anche a Grottaferrata, sapendo che era da tempo attivo a Roma e in altre città d’Italia”.

Un piccolo prezzo, inferiore a quello praticato in altre città italiane dove si arriva anche a 3 euro e 50. “Abbiamo deciso il prezzo insieme al Comune – continua Amedeo – si poteva chiedere di più ma non sarebbe stato corretto nei confronti della comunità. Alla fine è un servizio al quale il cittadino può accedere gratuitamente”.

sportage pronta consegna mamilio aprile

I più gettonati quelli di residenza e stato di famiglia, mentre soltanto una persona in 6 mesi ha richiesto il certificato per la cittadinanza italiana. Numeri inferiori ma comunque nella media quelli riguardanti le richieste per matrimonio, nascita e decesso.

edicola corso1 grottaferrata ilmamilio

freeTime giugno2021

“All’inizio avevo paura di “rubare” il lavoro ai dipendenti comunali – conclude Amedeo – ma poi mi sono reso conto che abbiamo contribuito a snellire l’attività del Comune, rendendo un servizio importante molto più alla portata del cittadino. Inoltre chi viene per i certificati spesso finisce con il comprare qualcosa nella nostra edicola, e ne siamo molto contenti. Meno lavoro per il Comune e un piccolo aiuto per noi durante questa crisi che speriamo possa passare presto”.

edicola corso3 grottaferrata ilmamilio

colline centroestivo2 ilmamilio

 

 

Rocca di Papa, casi Covid all'IC Montanari: classi in quarantena fino al 26  febbraioROCCA DI PAPA (attualità) - Il grido di aiuto delle assistenti

ilmamilio.it

Riceviamo e pubblichiamo:

"Vi scriviamo per raccontare il dispiacere prima come lavoratrici poi come cittadini e infine contribuenti. Non vogliamo passare sempre come le invisibili senza voce e dignità veniamo da un anno di pandemia che ha colpito tutti ma in modo molto duro noi che lavoriamo nelle scuole.

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

sportage pronta consegna mamilio aprile

Messe spesso in quarantena cautelativa. I sindacati hanno siglato un accordo con i comuni “Del piano di zona “quello di lavorare in Dad/DDi, Tasto molto dolente. Quando le prime classi sono state messe in quarantena l’istituto comprensivo ha rifiutato categoricamente di farci lavorare.

gottodoro mamilio
 

freeTime giugno2021

Dopo svariate riunioni con gli enti preposti il comune non ha preso posizione in nostro favore nonostante le loro rassicurazioni . Ci avevano rassicurato a parole che avremmo lavorato nei centri estivi come l’anno precedente: in armonia accordo e collaborazione con gli educatori nell'inserimento e integrazione dei bambini disabili seguiti durante tutto l’anno scolastico da noi. Attendiamo ancora risposte da chi ci aveva assicurato, almeno a parole, lavoro.

Le assistenti"

colline centroestivo2 ilmamilio