Colonna si sveglia nella puzza, cittadini esasperati. "Non si respira"

Pubblicato: Giovedì, 19 Settembre 2019 - redazione attualità

COLONNA (attualità) - Una questione che si trascina da oltre tre mesi

ilmamilio.it

Puzza di bruciato e odore acre in tutta la zona bassa tra Colonna, Laghetto e San Cesareo. A denunciarla sui social, ancora una volta come accaduto in questi ultimi 3 mesi ed oltre, sono i cittadini.

"La puzza - scrive una residente di Colonna - mi ha svegliato". "Non si respira, una puzza tremenda", scrivono altri.

Da mesi i cittadini chiedono di conoscere la causa di questi odori nausebondi che, alla lunga, stanno creando oggettivi problemi. Nei giorni scorsi, come noto, a Colonna è stata costituita l'Associazione Aria pulita che tra i suoi iscritti vede anche il sindaco Fausto Giuliani.

190830 lupa3 ilmamilio

LEGGI Colonna, è nata L'A.A.P: Associazione Aria Pulita

Ebbene, nonostante segnalazioni, esposti, denunce ed anche rilievi dell'Arpa Lazio (come comunicato dal sindaco di San Cesareo) la causa di questa puzza non è stata ancora scoperta.

C'è qualcuno che brucia o comunque ci sono impianti industriali che mandano nell'aria sostanze che non dovrebbero. I cittadini sono stanchi ed esasperati.

E meritano risposte.

consorzio ro.ma


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna