Referendum, affluenza shock: a Zagarolo appena il 10%, ma a Nemi più votanti che alle Comunali. Top e flop

Pubblicato: Lunedì, 13 Giugno 2022 - redazione politica

elezioni10 ilmamilioNEMI (politica) - Il record negativo spetta a Montelanico con l'8,09%: il dato più alto Casape, con l'80,29%

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Non passano - e si sapeva ampiamente - i 5 referendum sulla Giustizia. Ma a far balzare sulle sedie è il dato shock dell'affluenza alle urne.

Che il quorum fosse un clamoroso miraggio era ben noto alla vigilia, ma che alle urne a livello nazionale andasse appena un italiano su 5 (il 20,83%)...

Dato che peggiora, nonostante la concomitante presenza delle elezioni Amministrative, nel Lazio dove appena il 18,31% è andato a votare. Ancora peggio in provincia di Roma dove pure c'erano popolosi comuni al voto amministrativo: 16,72%.

colline centroEstivo22 ilmamilio

I PEGGIORI - Bisogna necessariamente fidarsi dei dati ufficiali pubblicati sul portale "Eligendo" del ministero degli Interni.

Il dato peggiore in assoluto arriva da Montelanico (circa 2.200 abitanti)dove per il voto referendario sono andati alle urne appena l'8,09% degli aventi diritto. A Fiano romano si è "saliti" al 9,97%.

Terzo in ordine di flop c'è Zagarolo (18.500 residenti) dove ha votato per la Giustizia appena il 10,19%. Pochi di più, ovvero il 10,61% a Carpineto Romano (4.300 residenti).

vivace3 banner ilmamilio

I MIGLIORI - Clamoroso il dato che arriva da Nemi, sull'omonimo lago dei Castelli romani.

Contrariamente a tutti gli altri casi, se il dato di "Eligendo" è giusto, per il referendum nel paese delle fragole hanno votato più elettori di quanti non abbiano votato alle Amministrative per la scelta del sindaco.

LEGGI Elezioni Comunali | Crolla l'affluenza: a Grottaferrata solo 50,71%, a Ciampino 53,81%. Ad Ardea appena il 40%

 Vale a dire che a Nemi al referendum ha votato il 71,20% dei 1628 aventi diritto contro il 65,60% delle Amministrative: vale a dire che circa 90 elettori hanno votato per la Giustizia e non per il sindaco.

Il Comune dove è stata maggiore l'affluenza per i referendum in provincia di Roma è stata la minuscola Casape (720 abitanti) dove l'80,29% degli aventi diritto ha espresso la propria preferenza. Per il sindaco, sempre a Casape, ha votato l'85,69%.

 centroEstivo freeTime ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna