Biodistretto dei Castelli romani, un progetto esaltante per tutto il territorio

Pubblicato: Sabato, 23 Aprile 2022 - redazione attualità

ducci sapia deSanctis frascati ilmamilioFRASCATI (attualità) - Questa mattina la presentazione alle Scuderie Aldobrandini nell'ambito di Vinalia Priora

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Un incontro per fare il punto su quella che è la grande novità di questi mesi in ambito di produzione agricola e di filiera agroalimentare.

Di biodistretto dei Castelli romani si è parlato questa mattina alle Scuderie Aldobrandini di Frascati nell'ambito della manifestazione Vinalia Priora, in corso di svolgimento in questo fine settimana della Liberazione.vinalia2 ilmamilio

Un'associazione, da poco costituita a valle di un lungo processo istitutivo dettato da una legge regionale, che mette insieme il pubblico (presenti i Comuni di Frascati, Monte Porzio Catone, Colonna, Grottaferrata, Rocca di Papa e Marino), i produttori agricoli ovviamente compresi quelli del comparto del vino (ma non solo) e le scuole del territorio.

fiera monteCompatri ilmamilio

"Il senso del biodistretto - ha spiegato il presidente dell'associazione, Franco Sapia - è quello di promuovere la salvaguardia dell'ambiente e la salute dell'uomo. La transizione al biologico è certamente un tema importante, ma è qualcosa a cui tendere come lenta trasformazione" . "E' fondamentale - ha proseguito - il contributo delle scuole sia come laboratorio di studio del nostro territorio ma anche come volano di coinvolgimento dei cittadini in questo processo. Il biodistretto è un progetto che esalta e tutela il nostro territorio, portando istituzioni e aziende a remare tutti dalla stessa parte. Nella nostra regione sono 5 al momento i biodistretti: sarà importante che le istituzioni sovralocali abbiano la capacità di destinare risorse a queste iniziative".

lievito madre genzanofree time aperti2 ilmamilio

"Non lo neghiamo: la strada non è semplice ma anche quando 20 anni fa noi parlavamo di biologico sembravamo marziali", ha poi detto Francesco De Sanctis dell'omonima azienda vitinicola. "Il lavoro che porterà avanti questo biodistretto sarà a tutela del territorio ma anche del cliente finale. I Castelli romani sono naturalmente vocati al bio, abbiamo tutto quello che serve per una produzione di grande qualità: si tratta di un impegno sul futuro".

vivace3 banner ilmamilio

"Il Comune di Frascati - ha poi spiegato Alessio Ducci, consigliere comunale delegato alle Attività produttive di Frascati - ha aderito a questa iniziativa subito con entusiasmo. La nostra Amministrazione comunale è entusiasta di questo progetto che mette in rete l'intera filiera della produzione agroalimentare: in questo il biodistretto è lo sviluppo migliore e più nobile della compartecipazione tra pubblico, privato, produttori, istituzioni". "Quello che abbiamo riscontrato - ha concluso Ducci - è stato un crescente entusiasmo verso questo progetto: il coinvolgimento delle scuole e dei cittadini costituirà il tassello più prezioso per la riuscita".

colline centrosportivo2 frascati ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna