Atletica Frascati, Giorgio Ferrario e Francesco Scaringi vincono il trofeo regionale Master di lanci

Pubblicato: Giovedì, 13 Gennaio 2022 - redazione sportiva

FRASCATI - E’ iniziato con un doppio successo l’anno dell’Atletica Frascati. Nello scorso fine settimana, presso lo stadio “Paolo Rosi” di Roma, si è tenuto il trofeo regionale invernale Master di lanci che ha visto il successo di due atleti della Rcf Roma Sud (la società Senior maschile “collegata” all’Atletica Frascati): Giorgio Ferrario (classe 1965) si è piazzato al primo posto nella categoria SM55, mentre Francesco Scaringi (classe 1969) ha avuto la meglio nella categoria SM50. Entrambi hanno affrontato la prova che prevedeva il lancio del disco, quello del martello e quello del giavellotto: Ferrario ha trionfato totalizzando 1752 punti, mentre Scaringi ne ha collezionati 1249.

“Non si è trattato di una gara molto partecipata, né troppo competitiva, ma il nostro spirito è sempre quello di divertirci – spiega Ferrario parlando anche a nome del compagno di società – E’ stato un modo per cominciare anche il 2022 all’insegna della nostra grande passione per l’atletica. Adesso ci concentreremo sui prossimi due appuntamenti: dal 10 al 13 febbraio saremo di scena ad Ancona per i campionati italiani Master di lanci (sempre su tre specialità, ndr), mentre il 26 e 27 marzo a Busto Arsizio si disputerà il campionato italiano di pentathlon lanci (quindi in questo caso su cinque specialità, ndr). In questo caso il livello di competitività delle prove sarà decisamente più alto, ma non cambierà il nostro spirito: sarà l’occasione di vedere amici e appassionati di altre zone d’Italia che incrociamo meno spesso e con cui condivideremo qualche ora”.


Intanto domenica l’Atletica Frascati tornerà in massa a correre per un importante appuntamento: ad Arce, infatti, si disputerà la prima prova di cross giovanile e Assoluto che sarà valida come campionato regionale individuale per le categorie dagli Allievi in su. Per molti atleti del club tuscolano sarà l'esordio in una nuova categoria: tra questi la mezzofondista Ginevra Di Mugno che correrà per la prima volta in maglia Acsi Italia Atletica (società “collegata” al femminile) nella categoria Allieve.


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna