Nuovo incendio sulla scarpata ferroviaria della Roma-Velletri: l'intervento della Protezione Civile di Lanuvio

Pubblicato: Giovedì, 16 Settembre 2021 - redazione cronaca

LANUVIO (cronaca) -L'intervento tempestivo dei volontari di Lanuvio impediva che il fuoco arrivasse ad alcune abitazioni

ilmamilio.it

Oggi ennesimo incendio sulla scarpata ferroviaria Roma-Velletri nel tratto di territorio del Comune di Lanuvio.

Tra le 12,30 e le 13 sono arrivate chiamate da parte degli abitanti di Via Madonna delle Grazie e Via Chico Mendez, presso il centralino della protezione civile lanuvina, per un vasto e repentino incendio doloso sulla scarpata ferroviaria che si era avvicinato pericolosamente alle abitazioni.

gori banner ilmamilio

freeTime giugno2021

Sul posto si sono recati due mezzi con moduli antincendio dei volontari della protezione civile di Lanuvio,  i quali constatato la vastità dell'incendio, innescato in quattro punti diversi, e chiedevano l'ausilio di rinforzi che sopraggiungevano con i vigili del fuoco di Velletri e Nemi oltre ai volontari della protezione  civile  di Genzano. Non è stato necessario chiudere la linea ferroviaria in quanto i treni in quel tratto si fermavano e ripartivano subito. Solo qualche disagio e ritardo in transito ai convogli per la visibilità offuscata dal fumo.

L'intervento tempestivo dei volontari di Lanuvio impediva che il fuoco arrivasse ad alcune abitazioni a ridosso della scarpata ferroviaria, mentre gli altri automezzi impedivano che il fuoco si estendesse sia sulla scarpata ferroviaria che nei terreni confinanti.

L'intervento terminava alle 16,30 e risultava bruciata una superficie di circa 2mila mq, sul posto la polizia ferroviaria e la polizia locale per regolare la viabilità chiusa al transito a tratti.

sbardella banner ilmamilio

vivace3 banner ilmamilio

gottodoro mamilio

 ferri elezioni ilmamilio

 

desantis44 ilmamilio

fitness acqua colline ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna