FOTO/VIDEO - Castel Gandolfo | Tutti in spiaggia per sostenere il Canile Rifugio di Lanuvio, che ospita circa 250 cani

Pubblicato: Domenica, 12 Settembre 2021 - redazione attualità
 
  •  
    Castel Gandolfo (attualità) - aperto da più di 25 anni grazie anche alla collaborazione di Paola Romanelli, che gestisce l'area attrezzata lacustre, che si occupa di attività cinofile sportive ed operative e all'Associazione Sportiva di Castel Gandolfo Outdoor.
     
    ilmamilio.it
     
    Ieri pomeriggio dalle 18.00 alle 20.00 sulle tipiche spiagge del Lago al Centro Formazione Unità Cinofile "El Perro Academy & Fitness" si è tenuta l'iniziativa "Aperitivo a 6 zampe", giornata a favore dell'associazione "Gruppo Animalista dei Castelli Romani" che gestisce il Rifugio Canile di Lanuvio, aperto da più di 25 anni grazie anche alla collaborazione di Paola Romanelli, che gestisce l'area attrezzata lacustre, che si occupa di attività cinofile sportive ed operative e all'Associazione Sportiva di Castel Gandolfo Outdoor.freeTime giugno2021
     
    Presente anche il sindaco Milva Monachesi e come ospite d'eccezione la splendida pastore del Malinois "Kim" con il suo istruttore Lorenzo Botti del nucleo cinofili dei vigili del fuoco di Roma, operativi sul suolo nazionale ed internazionale. "Kim", non è solo un vigile del fuoco femmina a 4 zampe ma una era eroe, ha operato la sua attività a Rigopiano in Abruzzo nella frana della montagna innevata, a Ischia nel salvataggio dei 3 fratellini rimasti incastrati nelle macerie dopo il terremoto, a Camerino, al crollo del ponte di Genova e infine in Albania per il terribile recente sisma, salvando sotto le macerie decine di persone .
     
    E' stata anche vincitrice del premio Dog Film Festival nella sezione attività cinofila a supporto delle operazioni di soccorso nelle emergenze di protezione civile. Kim e Lorenzo Botti (che è di Castel Gandolfo) fanno parte della squadra italiana USAR che si occupa di interventi nazionali e internazionali per la ricerca e soccorso nell'ambito urbano come crolli e terremoti. 

    sbardella banner ilmamilio

    vivace4 banner ilmamilio

    Oltre 120 i presenti ieri nella vasta area del Centro attrezzato sportivo per la formazione dei cani da salvataggio, con i loro amici a 4 zampe, tra cui molti presi dal rifugio di Lanuvio (che ospita oltre 250 cani) che hanno assistito attentamente ai racconti di Lorenzo e della sua Kim dove sono potuti intervenire facendo domande in merito. Infine Paola Romanelli, e Federica Meconi hanno regalato una targa di merito a Lorenzo Botti e alla sua Kim per ringraziarli del loro appoggio nella giusta causa. Infatti il Rifugio Canile di Lanuvio si sostiene grazie al volontariato e agli adottanti, che portano cibo coperte e antiparassitari per i cani ospiti. È possibile sostenerli anche attraverso l'acquisto di magliette e oggettistica nei mercatini che fanno in tutto il territorio dei Castelli Romani.

    gori banner ilmamilio

    desantis44 ilmamilio

    Presenti inoltre alcuni cani del rifugio che cercano famiglia come Pisolo che ha 2 anni buonissimo e compatibile con tutti gli animali, Dasty che abbraccia e bacia tutti, anche lui 2 anni giocherellone e dolcissimo come da nome e Paco di circa 3 anni buonissimo rimasto solo da quando è stato adottato il fratello. Per chiunque voglia contribuire o adottare è possibile seguire le varie attività sulle pagine sociali del canile rifugio di Lanuvio.
     
     
    “Siamo lieti - ha detto Paola Romanelli, Responsabile delle attività cinofile del Centro di Formazione El Perro Academy – “ di contribuire a questa giusta causa, per la quale ci sentiamo ambasciatori, continueremo sicuramente in futuro a organizzare altre iniziative a favore del Rifugio affinché questi cani meno fortunati possono vedere migliorate le loro condizioni di vita. I nostri particolari ringraziamenti vanno a Lorenzo Botti sempre pronto a dare una mano e a tutti i volontari animalisti " .
     
    Foto e Video Giorgia Fagiolo

    ferri elezioni ilmamilio

    preIscrizioni colline frascati ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna