Lanuvio | Palma di Bronzo al Merito Tecnico per Floriana Galieti ed il suo Centro Culturale Danza

Pubblicato: Domenica, 03 Aprile 2022 - Redazione

LANUVIO (sport) - Il riconoscimento assegnato dal CONI per le capacità sportive dimostrate e per i risultati nazionali e internazionali ottenuti in qualità di tecnico sportivo

Ilmamilio.it - nota stampa

Il Centro Culturale Danza di Lanuvio rende omaggio con gratitudine e gioia alla sua Direttrice e fondatrice Floriana Galieti, al cui indirizzo è giunta l’attribuzione della Palma di Bronzo al Merito Tecnico del CONI per l’anno 2020.  La ricevuta nota ufficiale del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, assegnante ed estensore unico dell’onorificenza, ricorda come il titolo sia conferito in particolare riconoscimento delle capacità dimostrate e dei risultati nazionali ed internazionali ottenuti in qualità di Tecnico Sportivo, nonché dell’impegno profuso nel lavoro formativo e nello sviluppo dell’attività giovanile nel campo dello sport italiano per anni.  L’attestazione mantiene inoltre il valore di benemerenza morale, a testimonianza della passione del Tecnico nel diffondere le profonde qualità sociali ed etiche dello sport.

La storia ed il curriculum del Centro Culturale Danza e della sua anima tecnica ed artistica Galieti, non possono in effetti non confermare tale merito: oltre venticinque anni di attività, premi e riconoscimenti nazionali ed internazionali, eventi e collaborazioni di alto profilo, formazione continuata e professionalizzante di talenti nell’ambito delle Danze Accademiche seguitano a farne un inconfutabile e brillante punto di riferimento locale e sovra locale per il settore.

mirko 1 ilmamilio

Dopo la prima sorpresa alla ricezione dell’inaspettata onorificenza, la Direttrice Galieti non ha mancato di esternare la sua riconoscenza al CONI e alla sua Presidenza, nonché ai tecnici e allo staff che assieme a lei portano avanti con consapevolezza ed orgoglio il lavoro del Centro lanuvino.  In attesa della cerimonia di consegna che, la nota del CONI precisa ancora, verrà predisposta, già si guarda al futuro: chissà che il solco dell’impegno in cui senza dubbio il Centro continuerà nel suo percorso non porti ai gradi successivi di merito.  Ad maiora!

Emanuela Mannoni

freeTime siamoAperti ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna