Atletica Frascati, Ginevra Di Mugno campionessa regionale Allieve di cross: “Sentivo di star bene”

Pubblicato: Martedì, 18 Gennaio 2022 - Redazione sportiva

FRASCATI - Prima gara del 2022 e prime grandi soddisfazioni per l’Atletica Frascati. Ad Arce si è disputata la prima prova di cross per Allievi e Assoluti, valida anche come campionato regionale individuale e il club tuscolano ha applaudito la vittoria di Ginevra Di Mugno. La classe 2006, al debutto con la maglia della Acsi Italia (la società “collegata” al femminile per le categorie Allieve e Assolute), ha ottenuto un netto successo nella prova di quattro chilometri e si è così tolta la soddisfazione di vincere il primo titoli Allieve pur confrontandosi con diverse atlete più grandi: “Era la mia prima volta su quel tracciato, ma mi sentivo bene e sapevo di poter ottenere un buon risultato – dice la Di Mugno - Ho dato subito il mio ritmo alla gara e sono stata sempre davanti: il mio 2022 è iniziato come meglio non poteva”. D’altronde la giovane atleta aveva già dimostrato il suo spessore negli ultimi mesi: «Il mio miglior risultato rimane il terzo posto ai campionati italiani Cadetti di cross, ma questo titolo regionale mi dà tanta fiducia e mi fa arrivare di slancio all’appuntamento con la prossima prova sui 1500 che varrà come gara di qualificazione ai campionati italiani indoor che si terranno a febbraio ad Ancona”.

La Di Mugno è uno dei tanti prodotti purissimi del vivaio dell’Atletica Frascati: “Sono in questo club da sette anni e mi trovo benissimo sia con lo staff tecnico che mi ha cresciuto, sia con i miei compagni con cui ho stretto tantissimo. Com’è nata la mia passione per l’atletica? Semplicemente perché mi piaceva correre e così mio papà si è informato sulla società del circondario che avesse la miglior tradizione podistica, scegliendo l’Atletica Frascati”. In effetti i risultati continuano a confermare l’Atletica Frascati come una delle più importanti società del Lazio e per un vivaio che è esclusivamente territorio (con un supporto della scuola di Cerveteri diretta da Ricci e Pirone) è sicuramente un traguardo significativo. Ad Arce sono stati tanti i piazzamenti di rilievo: nella gara della Di Mugno, vanno ricordati anche l’ottavo posto di Aurora D’Amico e il decimo di Sara Bocchino con la Acsi Italia che è prima nella classifica per società. Nei 10 chilometri di cross lungo Senior e Promesse, terzo posto per Gabriele Caroli (tesserato con la “società collegata” della Rcf Roma Sud), mentre il cerveterano Emanuele Curci si è piazzato secondo nel cross lungo da 8 chilometri tra gli Juniores (con la squadra della Rcf Roma Sud seconda). Ottimo terzo posto per Flavia Ceracchi nei 5 chilometri Juniores con la squadra dell’Acsi Italia prima nella stessa categoria. Nel cross corto di 3 chilometri Gianluca Nanni (Rcf Roma Sud) è quarto Assoluto e secondo Junior, mentre Veronica Cerroni (Acsi Italia) è decima Assoluta e quinta Juniores. Infine nel trofeo giovanile di cross sono arrivati tanti altri risultati da sottolineare per l’Atletica Frascati: tra i Cadetti (secondi di squadra) Giacomo Barbuto ha chiuso quarto sulla distanza dei 2,5 chilometri con Andrea Scalella sesto e Andrea Schiano ottavo. Tra le Cadette (prime nella classifica per società) Flaminia Caruso splendida seconda e Emma Valeri ottima quarta sui 2 chilometri con Giorgia Sala ottava, mentre tra i Ragazzi (quarti a squadre a un punto dalle prime) sulla distanza di 1,5 chilometri i migliori sono stati Alessio Fantini (ottavo) e Tommaso Taliani (nono). Infine tra le Ragazze (seconde nella prova a squadre), sulla distanza del chilometro notevole terzo posto per Victoria Polonska e buon decimo per Diana Paolucci.


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna