Subiaco | Operazione dei carabinieri forestali, scoperto operatore sanitario assenteista e alcuni reati contro l'ambiente.

Pubblicato: Sabato, 04 Settembre 2021 - redazione cronaca
 
 
SUBIACO (cronaca) - I risultati dell'attività investigativa
 
ilmamilio.it
 
Lo scorso 24 agosto i militari della Stazione Carabinieri Forestali di Arsoli (Roma) hanno denunciato un uomo per truffa aggravata e quattro persone per furto aggravato. I Forestali a termine di un’attività investigativa, hanno accertato che un autista di ambulanza del 118 di Subiaco, durante la stagione venatoria 2020-2021 aveva presentato più volte certificati medici all’azienda.

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

Durante le indagini è emerso che l’interessato si assentava per “malattia” nelle giornate di giovedì, sabato e domenica con lo scopo di esercitare attività venatoria, come risulta da consultazione del tesserino Venatorio Regionale compilato dallo stesso. L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria di Tivoli (RM) per truffa aggravata (art. 640 CP).
 
 Lo stesso giorno i militari hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria quattro persone per furto aggravato (art. 624 e 625 CP) e per reati paesaggistici.

 

 
Durante le operazioni di taglio bosco è stata ulteriormente utilizzata parte di una particella comunale inclusa nel Parco Regionale dei Monti Simbruini, per una superficie complessiva d circa 3350 m².La ditta esecutrice del taglio ha eseguito i lavori per contro dei detentori del bosco, i quali hanno poi fruito della legna ricavata.
 
 freeTime giugno2021

sbardella banner ilmamilio

 

gottodoro mamilio

ferri elezioni ilmamilio

vivace

preIscrizioni colline frascati ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna