Roma,movida e norme anticovid: a Trastevere sanzioni e oltre 200 persone identificate

Pubblicato: Sabato, 11 Luglio 2020 - redazione attualità

 

 

Ariccia, picchiano ed investono un uomo che tenta di sventare ...ROMA (CRONACA) – Si rafforzano i controlli dei militari dell'Arma

ilmamilio.it - nota stampa Comando dei Carabinieri

Nel corso della serata di ieri e fino a notte inoltrata, i Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere con la collaborazione di quelli dell’8° Reggimento Lazio e del NAS di Roma, hanno eseguito minuziosi controlli nello storico quartiere di Trastevere, tra Piazza Trilussa, Santa Maria in Trastevere, Piazza San Callisto e Piazza San Cosimato.

Le verifiche hanno riguardato in particolare il rispetto delle prescrizioni relative al divieto di assembramento nei luoghi pubblici ovvero presso i locali, anch’essi tenuti a rispettare e a far rispettare le indicazioni contenute nei provvedimenti governativi, della Regione Lazio e del Comune di Roma Capitale in materia di prevenzione e contenimento del contagio da Covid-19.

In totale sono state eseguite verifiche a 10 attività commerciali, in tre delle quali sono state rilevate irregolarità.

veleno frascati banner ilmamilio

Si tratta di un ristorante in via della Pelliccia e un pub in via del Politeama, per cui i Carabinieri hanno inviato una segnalazione all’Asl di Roma per l’eventuale adozione di sospensione della licenza a causa delle carenti condizioni igieniche, e di un pub in via Garibaldi che è stato sanzionato per 3.000 euro per la mancata applicazione delle procedure Haccp.

Durante i controlli, i Carabinieri hanno identificato 208 persone, tra avventori e passanti, segnalando un giovane, quale assuntore, all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma, perché trovato in possesso di 2,5 g di marijuana.

 

sportage pronta consegna

 

brico ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna