GROTTAFERRATA (politica) - La riflessione del consigliere comunale di maggioranza

ilmamilio.it

"Il sindaco ha assunto una posizione di grande equilibrio  che consente  ai cittadini di poter continuare ad usufruire del servizio e ai lavoratori la continuità professionale", è quanto sostiene Massimo Garavini capogruppo consiliare del faro sulla decisione di Andreotti di prorogare la concessione per la gestione della biblioteca comunale fino al 31 dicembre (leggi l'articolo).

"Avevo avuto modo di intervenire sulla questione biblioteca già nei mesi scorsi (vedi ilmamilio del 28 maggio) auspicando proprio una proroga dell'attuale gestione almeno fino alla fine dell'anno,  anche per consentire alla nuova amministrazione di poter esaminare la situazione e procedere concretamente per la migliore funzionalità del servizio la decisione presa in queste ore - conclude Garavini dimostra la sensibilità del sindaco e la volontà di tutta la nostra amministrazione di procedere verso soluzioni efficaci ed efficienti per offrire servizi di qualità ai cittadini di Grottaferrata."