Le irriverenti opere di Sasà Sorrentino arrivano a Frascati

Pubblicato: Venerdì, 03 Luglio 2020 - redazione attualità

sorrentino sasa arte frascatiFRASCATI (arte) - Esposte nella galleria "Agarte" di via dell'Olmo

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Sasà Sorrentino è uno dei più importanti ceramisti italiani in circolazione. Salernitano, spicca tra i suoi colleghi della costiera e rappresenta il futuro dell’arte ceramica italiana. Le sue opere, cariche di ironia e doppi sensi, combinano le figure e i soggetti tipici della tradizione ad elementi di recupero, utilizzando tecniche di produzione innovative e sostenibili.

Non solo design. Sorrentino gioca con le forme e con i materiali muovendosi sulla sottile linea che separa l’arte scultorea dall’arte ceramica. Le sue creazioni sono oniriche e fantasiose, raccontano il passaggio dal classico al moderno e testimoniano un presente che non deve dimenticare le proprie origini, nonostante sia costantemente costretto a rivolgere lo sguardo al futuro.

Usando le parole di Sasà, “nella creazione e nella fusione dei vari elementi, la forza vitale dell’esistenza, seriosa e ironica, è la miscela del motore di un arte che cambia e si afferma in forme diverse e nuove, perché la vita a ben guardare è questa e l’artista ne è interprete e protagonista, geloso custode degli avvenimenti”.brico ilmamilio

Le sue opere sono in esposizione alla galleria d’arte “Agarte”, aperta recentemente a via dell’Olmo 26. Nella galleria è possibile ammirare anche le opere di artisti del calibro di Vincenzo Caruso e Ferdinando Vassallo, due dei maggiori esponenti dell’arte ceramica tradizionale della costiera amalfitana. Alessandro Giansanti, il giovane gallerista proprietario dell’attività, ha fortemente voluto esporre le opere di Sasà Sorrentino proprio per evidenziare le differenze e le peculiarità di visioni artistiche differenti, accomunate dalle medesime radici.sportage pronta consegna

Prossimamente, annuncia Giansanti, sono in arrivo le opere di Bruno Gambone, ceramista con un’esperienza sconfinata nel mondo dell’arte in generale. Le sue ceramiche hanno fatto il giro del mondo, da New York a Parigi, fino ad arrivare, nelle prossime settimane, anche a Frascati.


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna