I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Coronavirus nella Asl Rm6: altri 17 casi ed altri 4 morti. Numeri che non scendono

ALBANO LAZIALE (salute) - L'aggiornamento quotidiano di Salute Lazio

ilmamilio.it

"Asl Roma 6: 17 nuovi casi positivi. 4 decessi: una donna di 97 anni proveniente da Villa delle Querce, un uomo 82 anni, una donna di 89 anni e una donna di 92 anni proveniente dalla RSA San Raffaele di Rocca di Papa. 84 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Continua il monitoraggio sulle altre RSA e case di riposo attenzionate. Da oggi ampliati i posti nella RSA Covid pubblica di Genzano con apertura nuovo reparto. Si sta lavorando per aprire una RSA pubblica presso l’ex ospedale di Albano raccogliendo l’invito dei sindaci di Albano, Nemi e Lanuvio ".

A comunicarlo, come sempre, è l'assessorato alla Sanità della Regione Lazio nel bollettino quotidiano sulla pagina Salute Lazio.

Rispetto a ieri, quando si erano verificati 17 nuovi casi (13, 33, 22, 38, 17,13, 15, 11, 33, 33, 15, 28, 61, 64 e 25 nei giorni precedenti) si registra una stabilità del dato.

LEGGI L'assessore D'Amato in visita alla RSA covid di Genzano annuncia l'imminente ri-apertura dell'ospedale di Albano Laziale

todis montecompatri banner ilmamilio