I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Per info e segnalazioni contattaci via mail a redazione@ilmamilio.it oppure su whatsapp al 3319188520

---

Giornata nazionale della gentilezza, anche gli studenti di Colonna

bimbo scriveCOLONNA (attualità) - Nei giorni scorsi la seconda edizione dell'evento: una iniziativa di educazione civica e non solo

ilmamilio.it - comunicato stampa

cioli2Clicca sull'immagine: 100 anni porchetta Cioli

Giochi della Gentilezza? L’iniziativa nazionale dei giochi promossa dall'Associazione Cor et Amor (TO) promuove la conoscenza, la pratica e lo sviluppo del gioco per favorire il progresso ed il benessere umano. Tanti Comuni e decine e decine di classi degli Istituti scolastici di tutta Italia vi partecipano.

Anche il plesso scolastico Tiberio Gulluni di Colonna patrocinata dall’Amministrazione comunale ha aderito ideando e realizzando una propria serie di attività giocose ed etiche per questa 2^ edizione.

selasai mam

I ragazzi della Secondaria si sono cimentati ospiti della Casa comunale nella simulazione di una richiesta di servizi, con la pratica della cortesia, della giusta formula del domandare, della coscienza civica. Alcune situazioni quotidiane sono state ricreate nell’Ufficio Postale e nella Stazione Di Comando locale dei Carabinieri che hanno ospitato gli studenti. E ancora, la danza nel cortile della scuola con giochi di parole, organizzata dalle sezioni della Primaria. Il “gioco della ragnatela” o della “caramella” che i bimbi della scuola dell’Infanzia hanno realizzato, confezionando caramelle da distribuire come invito alla “dolcezza”. E nell’incarto frasi gentili, pensate e scritte da i bimbi stessi.

La dirigente dell’Istituto comprensivo Don L. Milani Fabiola Tota, particolarmente soddisfatta, tiene a sottolineare la partecipazione di tutti i bambini del plesso scolastico T. Gulluni di Colonna, Infanzia, Primaria e Secondaria, alla seconda edizione della Giornata della Gentilezza del 21e 22 settembre scorsi. L’insegnamento del “Permesso? Per favore. Grazie”. Modi di porsi, con attenzione e rispetto.

Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011

“La comunità educante – osserva la preside - comune, scuola, operatori e famiglie si dedica a insegnare i valori della gentilezza come valore interconnesso alla pace. E’ fondamentale, prosegue, che lo stile comunicativo sia filtrato dalla gentilezza, piuttosto che dallo sfogo della parola, perché una comunità gentile sa prevenire i conflitti e vive in pace”.

Il Sindaco Augusto Cappellini ringrazia i docenti che hanno diffuso “La giornata” di insegnare il valore, attraverso iniziative di valore, direttamente sul campo. Sono la garanzia di costruire la coscienza di cittadino con la gioia di stare bene insieme. Una rappresentanza degli studenti della Secondaria si è infine recata all’Ufficio Postale, alla Stazione dei Carabinieri e in Comune per ringraziare tutti per la gentile disponibilità quotidiana.

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna