I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Castel Gandolfo, il 12 ottobre la Giornata dell'Ordine di Malta in Piazza della Libertà

 

CASTEL GANDOLFO (eventi) - Una giornata che, dalle ore 9 alle 19, verrà dedicata alla diffusione delle attività dei volontari che quotidianamente si impegnano al fianco dei bisognosi e della popolazione in difficoltà. Nelle piazze, fra le persone, per raccontare quanto c’è ancora da fare e coinvolgere chi sente nel cuore la possibilità di aiutare gli altri

ilmamilio.it

Sabato 12 Ottobre prossimo in Piazza della Libertà a Castel Gandolfo, così come in altre 22 piazze italiane, i volontari dell’Associazione Nazionale dei Cavalieri Italiani dell’Ordine di Malta (ACISMOM), del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta (CISOM) e del Corpo Militare (ACISMOM), dalle ore 9 fino alle 19, incontreranno curiosi e appassionati nei gazebo dedicati alle attività per farsi conoscere e creare una rete di solidarietà che non sia chiusa nei palazzi, ma che viva nelle città dove si incontrano persone bisognose da un lato e caritatevoli e pronte all’aiuto, dall’altro.

Per Castel Gandolfo, sarà presente la Delegazione Latium Vetus del Sovrano Militare Ordine di Malta che, oltre a svolgere attività di carattere spirituale, ha dato vita a collaborazioni con alcune realtà parrocchiali per il sostegno materiale ai bisognosi, contribuendo alla realizzazione di attività e coadiuvando associazioni del territorio che si occupano di anziani, disabili e giovani.

190830 lupa3 ilmamilio

In Italia i Cavalieri dell’Ordine di Malta perseguono la loro mission attraverso diverse attività di sostegno ai più bisognosi, spesso declinate in assistenza sanitaria e sociale come gestione di Case Famiglia e Mense, distribuzione di pasti caldi e capi di vestiario, accudimento dei malati negli ospedali o nei Pellegrinaggi Nazionali e Internazionali. I Cavalieri sono presenti anche nell’organizzazione di soggiorni estivi per famiglie bisognose, di Campi estivi per ragazzi disabili, nella gestione di doposcuola per bambini non inseriti socialmente o nell’organizzazione di summer games destinati a bambini disabili. Alle attività più strutturate si affiancano opere che si esplicano nella continua assistenza di chi ha bisogno, qualunque sia il profilo di tale urgenza e, quando necessario, aiuti finanziari per sopperire alle diverse esigenze.

Rispetto alle attività storicamente gestite dall’Ordine di Malta in Italia, nel 2019 si sono sviluppati due filoni indirizzati ad alleviare solitudine e povertà: i servizi agli anziani, con l’organizzazione degli “angeli custodi” che portano farmaci e spesa a domicilio, ascoltano e offrono conforto, i corsi di stimolazione cognitiva per i malati neodiagnosticati di Alzheimer e per i loro congiunti, le attività per i senza fissa dimora che stanno aumentando specie nelle grandi città, vedono impegnati i volontari con assistenza notturna e visite mediche organizzate in UDS (Unità di strada).

banner sagra 2

Le piazze in cui incontrare i volontari

BOLOGNA, Piazza Galvani – BRESCIA, Corso G. Zanardelli, CAGLIARI, Piazza Garibaldi - CASTEL GANDOLFO, Piazza della Libertà – FERMO, Piazza del Popolo – FIRENZE, Piazza Gino Bartali – FROSINONE, Parco Matusa – GENOVA, Piazza De Ferrari – LORETO, Piazza della Madonna - MACERATA, Piazza della Libertà – MILANO, Piazza Cadorna e Corso Garibaldi (S.M. Incoronata) – NAPOLI, Via Calabritto – PALERMO, Piazza Castelnuovo – PADOVA, Basilica del Santo – PARMA, Piazza della Steccata – PAVIA, Via XX Settembre – PISA, Piazza XX Settembre – ROMA, Piazza San Lorenzo in Lucina e Centro Commerciale EUROMA2 – SASSARI, Piazza d'Italia – TORINO, Piazza Palazzo di Città – VENEZIA, Piazza San Marco – VERONA, Piazza Bra – VITERBO, Piazza dei Caduti

consorzio ro.ma

L’ Ordine di Malta (www.ordinedimaltaitalia.org) è un assetto Religioso Ospedaliero e una delle istituzioni benefiche più antiche della civiltà occidentale. E’ presente in modo permanente con progetti medici, sociali, umanitari ed emergenziali in 120 Paesi dove fornisce assistenza alle persone bisognose.

In Italia le attività sanitarie sono gestite da un’Associazione Nazionale che opera nell’ Ospedale San Giovanni alla Magliana di Roma e da 14 Ambulatori sparsi sul territorio Nazionale. Sul territorio Nazionale sono operativi:

Il Corpo italiano dell’Ordine di Malta – CISOM (www.cisom.org) Fondazione di diritto melitense dell'Ordine, è il braccio operativo nell'ambito della Protezione Civile e del Soccorso con finalità di assistenza sanitaria e solidarietà sociale, gestito con convenzioni specifiche per la Protezione Civile. I volontari sanitari del CISOM sono imbarcati su motovedette, navi ed elicotteri SAR della Guardia Costiera. Gruppi Cisom sono presenti e attivi nei maggiori centri Italiani.

Il Corpo Militare dell’Associazione dei Cavalieri Italiani del Sovrano Militare Ordine di Malta (A.C.I.S.M.O.M.). Fondato nel 1877, è un Corpo Speciale Ausiliario dell’Esercito Italiano. Oggi il Corpo Militare si concentra essenzialmente in attività legate all’intervento in occasione di calamità naturali. Offre concorso sanitario ai Reparti o agli Enti della Forza Armata che ne facciano richiesta, per l’assistenza medica alle attività addestrative, per l’accertamento sanitario specialistico o per la sostituzione degli Ufficiali medici inviati in missione all’estero.

Il personale volontario formato da Medici, Commissari e Personale di Assistenza, svolge anche attività di tipo umanitario e assistenziale in collaborazione con le altre strutture dell’Ordine di Malta.