I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

METEO – L’anticiclone non molla la presa: tempo stabile e caldo sui Castelli

caldo3 ilmamilioFRASCATI (meteo) - Ma per la prossima settimana potrebbero tornare le perturbazioni

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

La prima settimana di luglio sarà caratterizzata da un’azione prolungata dell’anticiclone africano che non accenna ad allentare la presa sull’Italia. Temperature che si manterranno su valori oltre la media stagionale anche di +5°C, ma in un contesto decisamente più secco, complice il posizionamento della struttura anticiclonica che favorirà una ventilazione più secca a tutte le quote.

Previsioni meteo 2-5 luglio sui Castelli romani. Il tempo risulterà stabile e soleggiato per tutta la durata della settimana sul territorio romano e dei Castelli, con cieli sereni e sgombri da nubi. Tra giovedì e venerdì tuttavia avremo il passaggio di velature e la possibilità di qualche temporale sui settori appenninici di confine tra Lazio e Abruzzo. In generale sui Castelli il tempo risulterà asciutto con precipitazioni assenti, complicando e non poco la riserva idrica del territorio, che nonostante le abbondanti piogge di maggio, si ritrova nuovamente in deficit. Le temperature massime oscilleranno tra i +30/34°C sui Castelli, localmente sui settori interni della provincia sino a +36°C. La ventilazione sarà praticamente assente o al più a regime di brezza meridionale.

Dando un rapido sguardo al lungo periodo, i principali modelli numerici intravedono una possibilità che ci sia il passaggio di una perturbazione Atlantica con l’inizio della prossima settimana, che porterebbe fresco e pioggia sulle regioni centro-meridionali compreso il territorio romano e dei Castelli.

Possibilità che valuteremo meglio nel prossimo articolo.

Gianluca Caucci, meteorologo

consorzio ro.ma

danilo boxe