I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati fa beneficenza per i bambini abbandonati del Cile

beneficienza frascati1 ilmamilioFRASCATI (attualità) - Una serata di solidarietà organizzata da "Il sogno di Giacobbe"

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Sabato scorso presso le Mura del Valadier a Frascati si è tenuta la serata di beneficenza patrocinata dall’assessorato alla cultura dell’omonima cittadina e organizzata dalla società “Il Sogno di Giacobbe” di Silvana Neve a favore dell’associazione “PRO-ICYC - Famiglie Adottive”.

L’evento ha avuto inizio a partire da una presentazione dettagliata dell’operato della PRO-ICYC che dal 2011 si occupa dei bambini abbandonati del Cile ulteriormente colpiti da gravi patologie cliniche.

Pertanto si parla di bambini doppiamente soli che vertono in condizioni tanto critiche da non ricevere nemmeno delle diagnosi per i loro problemi di salute.

Proprio a tal proposito, il calore ed il contributo di tutte le persone che hanno partecipato alla serata sarà interamente devoluto ai bambini cileni con lo scopo di garantirgli una corretta diagnosi e conseguentemente una cura appropriata.

Silvana Neve da molti anni si occupa di ragazzi disabili organizzando weekend e soggiorni tutti dedicati a loro, una vera e propria vocazione che le ha permesso di studiarne tutte le sfumature creando con ognuno di loro un rapporto unico di empatia reciproca. Non solo, la stessa Neve, insieme al marito Riccardo Femia, grazie alla PRO-ICYC, hanno compiuto il più grande dei gesti d’amore adottando Romina, una dolcissima bambina del Cile che oggi ha 15 anni ed è circondata dall’infinito affetto dei suoi genitori.

Tuttavia i progetti solidali di Silvana non finiscono qui, tra i suoi sogni nel cassetto c’è quello di aprire una casa famiglia per ragazzi disabili, un obiettivo che ci auguriamo con tutto il cuore che possa raggiungere.

La serata è proseguita con una cena a buffet e con la scoppiettante performance della band musicale Doo-Wop, “Greg & the Frigidaires” che vede Claudio Gregori (voce e chitarra), in arte Greg del duo comico “Lillo e Greg” come incredibile frontman e poi ancora Luca Majnardi (voce e tromba), Alessandro Meozzi (voce e chitarra), Olimpio Riccardi (voce e sax), Giovanni Campanella (batteria) e Giulio Scarpato (basso).

beneficienza frascati2 ilmamilio

Oltre ad essere degli artisti e dei musicisti di talento e ad aver fatto tanto divertire il pubblico, hanno dimostrato di avere un gran cuore partecipando del tutto disinteressatamente ad una serata così speciale.

I saluti ed i ringraziamenti finali sono stati fatti dal sindaco Roberto Mastrosanti in persona, che ha sottolineato il valore della solidarietà nei suoi programmi amministrativi esprimendo la sua sentita gratitudine a “Il Sogno di Giacobbe” e alla “PRO-ICYC” che per l’occasione si sono unite per aiutare dei bambini che soffrono ingiustamente ed inspiegabilmente.

Uno spunto per riflettere sull’enorme divario tra chi non ha davvero nulla al mondo e chi ha troppo e non riesce ad apprezzarlo, una realtà tanto cruda che però esiste e non va ignorata.

posturale scuolePie1 frascati

mercatino grottaferrata ilmamilio