I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Fiocchi di neve nell’area dei Castelli Romani. Attiva la Protezione Civile

CASTELLI ROMANI (attualità) – Al momento nessun accumulo registrato

ilmamilio.it

Nella zona dei Castelli Romani ieri sera sono caduti i primi fiocchi di neve dell’inverno. L’ultima corrente gelida sembra aver portato con sé, nel tardo pomeriggio, una prima precipitazione di neve mista a pioggia.

Come sempre tenute d'occhio le vette del territorio: Rocca di Papa e Rocca Priora. 

Leggermente più consistente il fenomeno nella zona dei Campi di Annibale, a Rocca di Papa, al Vivaro (nella foto). Non si sono registrati accumuli nelle aree urbane.

carne fresca

"Visto l’intensificarsi del freddo nelle prossime 72 ore, grazie al l’ausilio dei volontari dell’associazione di Protezione Civile Beta 91, già dalle ore 18:00, si sta provvedendo alla salatura delle strade per garantire la maggior sicurezza possibile per gli automobilisti". E' quanto afferma il sindaco di Monte Compatri, Fabio D'Acuti. "L’intervento - prosegue - andrà avanti con le seguenti modalità: Giovedì, venerdì e sabato mattina la salatura verrà effettuata dagli operai comunali; venerdì sera (così come oggi) l’operazione sarà garantita dalla Beta 91". In tutti i territori della zona i gruppi di Protezione Civile si sono attivati per salvaguardare le strade dal gelo.

Aggiornamento ore 9,00 del 10/1/2018