I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Per info e segnalazioni contattaci via mail a redazione@ilmamilio.it oppure su whatsapp al 3319188520

---

Volley Club Frascati (Under 14), Cicola e Musetti: «Che traguardo arrivare alla fase nazionale»

under 14 volley clubFRASCATI - Continua la splendida cavalcata stagionale dell’Under 14 Eccellenza del Volley Club Frascati. Le ragazze allenate da Patrick Mineo hanno superato ai quarti di finale del tabellone regionale la Virtus Roma per 3-0 e si sono guadagnate non solo l’accesso alle semifinali regionali, ma anche il “pass” per proseguire successivamente il percorso nella fase nazionale della categoria. «Solo al pensiero di avere una simile opportunità sono molto emozionata» dice il martello classe 2004 Luna Cicola che già l’anno scorso (con il Volleyero’) aveva avuto la medesima possibilità. «Anche se il mio “peso” all’interno di quel gruppo era sicuramente più marginale» aggiunge la ragazza. «Non immaginavo che potessimo arrivare fino a questo punto» spiega il capitano dell’Under 14 tuscolana Rachele Musetti, centrale classe 2004. «All’inizio abbiamo avuto delle difficoltà, ma poi la squadra è cresciuta partita dopo partita ed è diventata gruppo» rimarca la Cicola. Un concetto rafforzato dalle parole di capitan Musetti.

«Ci siamo guardate in faccia e ci siamo dette quello che pensavamo: così è nato uno spirito forte, il confronto ci ha fatto bene». La Musetti parla anche del suo rapporto con coach Mineo e dei suoi sogni all’interno del club presieduto da papà Massimiliano. «Col coach c’è sempre stata sintonia, anche nei momenti in cui abbiamo discusso in maniera costruttiva. Il mio piccolo sogno è quello di arrivare un giorno a giocare con la prima squadra del Volley Club Frascati, ma so che devo ancora lavorare tanto». La Cicola, invece, tiene a ringraziare «coach Mineo che ci ha dato sempre consigli preziosi e che ci ha fatto fare davvero un grande lavoro dal punto di vista tecnico: questa squadra ha un volto totalmente diverso rispetto all’inizio della stagione. E poi un grazie va anche a Petra Prgomet che ci ha preparato fisicamente molto bene e anche il lavoro con lei sta portando i suoi frutti». Venerdì la semifinale regionale d’andata in casa contro Volleyfriends (inizio alle ore 17). «Possiamo giocarci le nostre carte, anche se sarà una sfida combattuta. Se giochiamo come sappiamo, abbiamo tutte le possibilità di arrivare in finale» dicono in coro Musetti e Cicola.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna