I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

A Frascati il XXVII incontro estivo dei seminaristi provenienti da 25 diocesi italiane

FRASCATI (attualità) - Dal 25 al 31 Agosto a Villa Campitelli. Prevista udienza con Papa Francesco

ilmamilio.it

Si svolge a Frascati dal 25 al 31 agosto l’Incontro estivo per seminaristi provenienti da circa 25 diocesi italiane. Giunto alla ventisettesima edizione, l’Incontro estivo – organizzato da Iniziative culturali sacerdotali – propone un percorso che alterna momenti formativi e conferenze con momenti di riflessione e preghiera e visite di luoghi significativi di Roma.

 Tra gli incontri che scandiranno la settimana non mancherà l’udienza con Papa Francesco la mattina di mercoledì 28 agosto.

Nella cornice di Villa Campitelli, accolti dal vescovo di Frascati, mons. Raffaello Martinelli, i partecipanti rifletteranno quest’anno sul tema: “La paternità spirituale del prete nell’attuale contesto sociale e pastorale in profondo mutamento”. Tra i relatori previsti per questa edizione ci sono mons. Guglielmo Borghetti, vescovo di Albenga, mons. Lauro Tisi, arcivescovo di Trento e don Cristiano Passoni, assistente generale dell’Azione cattolica ambrosiana, “che svilupperanno – chiarisce una nota – da diverse prospettive il tema della paternità spirituale del sacerdote”.

sagra porchetta ilmamilio

Un ulteriore approfondimento si attende dalla tavola rotonda con don Gabriele Faraghini, rettore del Seminario romano maggiore, mons. Giacinto Danieli, direttore spirituale del Seminario patriarcale di Venezia e don Emanuele Giannone, rettore del Seminario leoniano di Anagni.

Nell’esperienza di chi ha partecipato alle passate edizioni, l’incontro è una bella occasione per creare rapporti di scambio e di amicizia tra i seminaristi a partire dai contesti ecclesiali di ciascuno e dalla propria esperienza di formazione in seminario. Le conversazioni di gruppo e le visite guidate a luoghi di rilievo della storia religiosa ed artistica di Roma, come pure l’incontro con testimoni di esperienze umane e cristiane significative, contribuiscono ad ampliare la sensibilità̀ culturale e l’orizzonte pastorale dei partecipanti.

banner canarini 190824