I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Castelli Romani, il 31 Maggio sciopero di 4 ore del trasporto pubblico locale

Dalle 8.30 alle 12.30 in vari comuni

ilmamilio.it

Venerdì 31 maggio ci saranno 4 ore di sciopero proclamato dal sindacato autonomo Faisa Cisal per quanto riguarda il trasporto pubblico locale dei mezzi della società Onorati-Ago 1, che opera su alcuni tratti dei Castelli Romani, Albano, Ariccia, Lanuvio, Genzano, Nemi, fino ad Aprilia e confine con Ardea.

consorzio ro.ma

Il sindacato rende noto che sono diverse le motivazioni dello sciopero, che vanno da alcuni ritardi nei pagamenti, adeguamento delle corse e del personale verso il nuovo ospedale dei Castelli, recuperi e riposi compensativi non rispettati, diritto alle ferie, equo pagamento degli straordinari, adeguamento e pagamento dei contributi Inps e altri diritti dei lavoratori disattesi da parte della azienda di trasporti. Gli orari di sciopero sono per quanto riguarda i bus dalle 8.30 alle, per gli scuolabus dalle 12 alle 16, garantendo le entrate mattutine dei bambini a scuola. 

balzoni190508

ballico ilmamilio 190513