Pubblicato: Martedì, 11 Giugno 2024 - REDAZIONE SPORT
Pavona - La ASD Virtus Basket Albano-Pavona comunica che di aver raggiunto un accordo ufficiale di partnership con un marchio storico della Pallacanestro Nazionale: La Virtus Roma 1960.
La  fortissima squadra della capitale è stata campione d’Italia nel 1983, campione d’Europa 1984 e vincitrice di due coppe europee Korac e ha rappresentato fino al 2015 una delle più importanti realtà del panorama cestistico nazionale, fino a quando difficoltà insorte per varie e diverse ragioni hanno aperto la strada ad un lungo periodo difficile.

Poi, nel 2021, grazie al decisivo impegno del Presidente Maurizio Zoffoli e dello storico capitano Alessandro Tonolli,  si è riaccesa la speranza di riportare Roma nel  giro del basket professionistico. Ora quel sogno è divenuta realtà e la Virtus Roma 1960 ha finalmente raggiunto pochi giorni fa la promozione alla serie B nazionale maschile.

Grazie all’accordo di partnership si intende sviluppare portando avanti progetti sportivi comuni, legati al territorio, e rivolti principalmente al minibasket e ai settori giovanili, sia maschili che femminili. Ci sarà anche da parte dello staff una crescita importante in quanto si cercherà di coadiuvare idee tecniche e linee guida da seguire.

In tale ottica, mercoledì 12 giugno dalle ore 18.00, in occasione della festa che chiude la stagione agonistica 2023/24 della Virtus Albano-Pavona, interverrà l'intera squadra Virtus Roma con l’intero staff dirigenziale e tecnico unitamente a tutti i giocatori per festeggiare insieme (orario previsto di arrivo ore 18.30/18.45).

L’evento avrà luogo presso la Palestra III° millennio, sita in Pavona, Via Leonardo da Vinci.


edicola ciani

cronacanews.eu

La cronaca e le notizie dall'Italia e dal Mondo

Articoli piú letti