BENVENUTI NEL SITO DOVE SONO CONSERVATI GLI ARTICOLI PUBBLICATI FINO AL 10 LUGLIO 2017

PER GLI ARTICOLI SUCCESSIVI CLICCA QUI >> QUI <<

Si arrampica su un muro e gli cade un vaso addosso: morto un bambino di 5 anni

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

GUIDONIA - Terribile tragedia a Guidonia. Gli investigatori del commissariato di S. Ippolito e di San Basilio, sono intervenuti ieri sera presso il pronto soccorso dell’Ospedale Sandro Pertini, per la segnalazione del decesso di un minore a seguito di trauma cranico.  

In particolare, il bambino, come raccontato dal genitore, si è arrampicato su di un muretto nel giardino dell’abitazione in Guidonia, quando un vaso gli è caduto addosso. A portarlo in ospedale sono stati gli stessi genitori. Indagini in corso. Aveva cinque anni il bambino morto ieri sera all’ospedale Sandro Pertini a seguito di trauma cranico. Sulla vicenda sono in corso indagini degli agenti della polizia di Stato dei commissariati di S. Ippolito e di San Basilio che sono stati allertati dal nosocomio. In particolare, il bambino, come raccontato dal genitore, si è arrampicato su di un muretto nel giardino dell’abitazione in Guidonia, quando un vaso gli è caduto addosso.

A portarlo in ospedale sono stati gli stessi genitori, italiani entrambi di 42 anni, con mezzi propri e chiedendo anche una scorta alla Polstrada per essere più veloci. Dai primi accertamenti sembra che si trattato di un tragico incidente: il padre stava facendo dei lavori in giardino e il piccolo era con lui quando, dopo essersi arrampicato su un muretto, si sarebbe tirato dietro un grosso vaso. Nell’abitazione sono intervenuti anche gli esperti della scientifica della polizia per gli accertamenti del caso.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna