Ricerca nell'archivio:

Porto abusivo di arma clandestina: tre arresti

25-01-2017

COLLEFERRO - I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato tre quarantenni italiani, fermati a bordo di un’auto, in possesso di una pistola clandestina. L’auto, un’Audi Q5, era stata notata dai Carabinieri a Labico, nel pomeriggio, con le tre persone a bordo, già note alle forze dell’ordine. I militari, insospettiti dal loro atteggiamento, hanno deciso di seguirli. Giunti all’altezza di San Cesareo li hanno fermati e controllati. A seguito di un’ispezione del veicolo, nell’abitacolo, avvolta in un panno, è stata rinvenuta, sul tappetino, una pistola semiautomatica calibro 9, marca beretta, modello 34, con matricola parzialmente illeggibile e quindi ritenuta clandestina.
 
L’arma è stata sequestrata e sarà sottoposta ai previsti accertamenti per stabilirne la provenienza e il suo eventuale utilizzo in precedenti episodi delittuosi. I tre sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli.


Il Mamilio || Proprietario ed Editore: Associazione Territorio || Direttore Responsabile: Marco Caroni || Redazione: Via Enrico Fermi 15, 00044 - Frascati (Rm) - tel. 331.91 88 520 Quotidiano Telematico di informazione www.ilmamilio.it || Non si riconosce alcun compenso o attestazione per articoli e foto pubblicate anche se firmate, salvo differenti accordi scritti particolari Registrato al Tribunale di Velletri n. 14/10 del 21/09/2010 - Copyright © 2019