Ricerca nell'archivio:

Roma brucia: dai Castelli romani la pianura è una successione infinita di focolai

08-07-2017

ROMA (cronaca) - In queste ore incendi nella zona di Cinecittà est e verso Tivoli: ma anche a Roma nord. Da giorni è una corsa contro le fiamme

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Una successione infinita di focolai, di colonne di fumo che si alzano in cielo e poi prendono la piega del vento andandosene in giro per mezza città. Roma brucia da giorni e continua a bruciare sempre di più e dai Castelli romani lo "spettacolo" che si vede è quello di una pianura nella quale si contano, anche in questo momento, almeno 4 roghi.

Il più intenso e la cui puzza arriva sino a Frascati, Ciampino e Grottaferrata, è quello che dalle 15 sta interessando alcuni campi nella zona di Cinecittà est (nella foto): fumo anche nella parte nord della Capitale, poi verso Tivoli e quindi ancora in lontananza.

Ieri era toccato a due grossi incendi nella zona di via Laurentina il cui fumo era arrivato fino ai Castelli (LEGGI l'articolo). Maxi allerta per le squadre dei vigili del fuoco e della protezione civile: impegnate nella Capitale anche le colonne mobili dei gruppi di volontari dei Castelli romani.

E l'emergenza continuerà anche nei prossimi giorni dal momento che per l'intera prossima settimana non si prevedono ancora piogge.



Il Mamilio || Proprietario ed Editore: Associazione Territorio || Direttore Responsabile: Marco Caroni || Redazione: Via Enrico Fermi 15, 00044 - Frascati (Rm) - tel. 331.91 88 520 Quotidiano Telematico di informazione www.ilmamilio.it || Non si riconosce alcun compenso o attestazione per articoli e foto pubblicate anche se firmate, salvo differenti accordi scritti particolari Registrato al Tribunale di Velletri n. 14/10 del 21/09/2010 - Copyright © 2019