Ferrovie: il black-out di Termini manda in tilt i passaggi a livello della Roma-Velletri

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

VELLETRI (cronaca) - Tardo pomeriggio complicato per migliaia di automobilisti. Intervengono polizia e carabinieri

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Prima del nubrifragio il black-out della stazione Termini. E' stata una serata decisamente complicata quella di ieri per il trasporto ferroviario anche nella zona dei Castelli romani.

L'interruzione di corrente che ha creato innumerevoli disagi nella maggiore delle stazioni romane, ha mandato i tilt anche i passaggi a livello della linea Roma-Velletri, creando problemi seri alla circolazione stradale.

Alcuni degli attraversamenti, probabilmente andati in protezione, sono rimasti chiusi e per migliaia di automobilisti è stato un tardo pomeriggio infernale.

Per presidiare i passaggi a livello e calmare gli automibilisti sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo di Castel Gandolfo, la polizia stradale e quella del commissariato di Albano. Interessati al disagio sarebbero stati gli impianti di Santa Maria delle Mole, Cecchina e Pavona.

La situazione è poi tornata alla normalità dopo le 20,30.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna