Ricerca nell'archivio:

Il ricordo di ''Ago'' per sempre tra i ragazzi di Rocca di Papa - LE FOTO

18-05-2016

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ROCCA DI PAPA – Pomeriggio di emozioni al Lionello Gavini: ''Se fai sport e ti diverti non perdi mai''

Oggi pomeriggio, all'interno del centro sportivo ''Lionello Gavini'' di Rocca di Papa, ha avuto luogo la cerimonia inaugurale del XII° Trofeo Città di Rocca di Papa, quest'anno dedicato alla memoria di Agostino di Bartolomei. Il torneo di calcio giovanile coinvolge ogni anno oltre 850 partecipanti, dai 9 ai 13 anni, delle migliori Scuole Calcio di Roma e Provincia.

La giornata è iniziata alle 15.15 ed ha visto in Campo i Giovanissimi Nazionali under 16 della A.S. Roma opposti ai pari età della LND. La sfida è terminata per 1 - 0 in favore dei giallorossi. La manifestazione si è poi evoluta con la scoperta del monumento in memoria del capitano del secondo scudetto giallorosso. L'opera inedita è stata realizzata da Barry Masterson, ed è stata posizionata nel nuovo ingresso dello stadio a pochi passi dal monumento restaurato, già in precedenza, in onore di Tommaso Maestrelli, allenatore della Lazio del primo scudetto. Per l'evento erano presenti anche le telecamere di Roma Tv, canale tematico in onda su SKY.

Oltre al figlio Luca, gruppi di tifosi, appassionati di Calcio e tanti giovani della scuola calcio dei Canarini, era presenti Riccardo Viola, presidente del CONI e figlio di Dino (presidente della Roma negli anni ottanta), Giampiero Gentilini, ex compagno di squadra di Agostino ed ora selezionatore della LND, ed il Sindaco Pasquale Boccia, che ha aperto la cerimonia ringraziando tutti i partecipanti ala festa ed al conseguente torneo.

Un altro passo in avanti per i Canarini Rocca di Papa, società castellana che oltre ai buoni risultati a livello calcistico è sempre in attività per coinvolgere al meglio i propri ragazzi e per dare visione al maggior oggetto di turismo che Rocca di Papa possiede.

Il percorso della memoria è ora completo. Tommaso Maestrelli e Agostino Di Bartolomei, esempi di un calcio di grandi valori, convivono nel loro ricordo simbolico nel cuore del Campo sportivo roccheggiano. Un grande messaggio per chi calca i primi passi nel rettangolo di gioco. Il sindaco Pasquale Boccia e Riccardo Viola, il Presidente della Canarini Gennaro Draicchio e Giampiero Gentilini hanno usato grandi parole di stima per ''Ago''. Sopratutto il responsabile Coni del Lazio ha voluto chiudere il suo intervento con un messaggio rivolto ai giovani: ''Siamo in un città che molto sta facendo per le attività sportive del territorio e che proprio recentemente ha vinto una grande battaglia per la rinascita dei Pratoni del Vivaro. Segnali importanti, che abbiamo intenzione di incidere su uno striscione al Coni su cui scriveremo: ''Se fai sport e ti diverti non perdi mai''. Uno slogan azzeccato. 

 

 

 

 

 

{phocagallery view=category|categoryid=1456|limitstart=0|limitcount=0}



Il Mamilio || Proprietario ed Editore: Associazione Territorio || Direttore Responsabile: Marco Caroni || Redazione: Via Enrico Fermi 15, 00044 - Frascati (Rm) - tel. 331.91 88 520 Quotidiano Telematico di informazione www.ilmamilio.it || Non si riconosce alcun compenso o attestazione per articoli e foto pubblicate anche se firmate, salvo differenti accordi scritti particolari Registrato al Tribunale di Velletri n. 14/10 del 21/09/2010 - Copyright © 2021