A Frascati tutto pronto per "Primo o poi ti sposo"

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

FRASCATI (eventi) - Giovedì 27 ottobre, a Frascati, all'interno delle Mura del Valadier, parte la manifestazione fieristica dedicata al matrimonio. A condurre la kermesse: Manila Nazzaro, Anthony Peth e  Serena Gray. Tra gli ospiti anche le ragazze della Nazionale Italiana di Pallanuoto Femminile, medaglia d'argento durante le Olimpiadi 2016.

ilmamilio.it

 

Giovedì 27 ottobre, a Frascati, all'interno delle Mura del Valadier, parte la manifestazione fieristica "Prima o poi ti sposo". A condurre la kermesse, che durerà 4 giorni, sino a domenica 30 ottobre, un terzetto d'eccezione: Manila Nazzaro, Anthony Peth e  Serena Gray. Tra gli ospiti anche le ragazze della Nazionale Italiana di Pallanuoto Femminile, medaglia d'argento durante le Olimpiadi 2016. Saranno curati, tra focus, stand ed eventi, tutti gli aspetti relativi all'organizzazione del matrimonio: dall'abito della cerimonia alla fotografia, dal beauty al viaggio di nozze, dalle bomboniere alle decorazioni floreali. Con un'attenzione particolare al mondo "curvy", in tutte le sue forme. 

La manifestazione accoglierà al suo interno workshop, sfilate e laboratori dedicati al matrimonio, presentati da personaggi del mondo dello spettacolo e portavoce del made in Italy nel mondo. "Con questo progetto, pensato per creare diverse edizioni, abbiamo voluto sfidare le convenzioni - spiega Valentina Biscozzi, organizzatrice dell'evento - allontanarci dai grossi centri ormai saturi di eventi di questo genere per dare voce anche ai territori limitrofi, anch'essi ricchi di storia e di grosse potenzialità per lo sviluppo di importanti mercati".

IL PROGETTO - L'idea del progetto nasce dalla volontà di creare i presupposti per lo sviluppo di un brand territoriale legato al turismo matrimoniale, settore in grande ascesa e strumento utile all'internazionalizzazione delle eccellenze italiane e delle nostre location di pregio. L'obiettivo è la creazione di quella forza necessaria a proiettare l'immagine della manifestazione oltre i confini locali e nazionali attraverso la presenza di stilisti stranieri e la loro coesione con le aziende del territorio, in grado di aprire le porte al mondo dei mercati internazionali.

IL RUOLO DI FRASCATI - La prima edizione vedrà come protagonista Frascati e soprattutto il territorio dei Castelli Romani che, per la loro storia e per la presenza di importanti siti archeologici e ville rinascimentali, possono contrastare, a livello turistico, una realtà forte come Roma e rappresentare dunque un ottimo trampolino di lancio per questo progetto.

GLI EVENTI - Madrina della manifestazione sarà Manila Nazzaro, conduttrice televisiva italiana e Miss Italia 1999. Le 4 giornate saranno strutturate in modo da proporre ogni giorno temi diversi. La prima serata vedrà in passerella due stilisti che proporranno le loro novità 2017, Lisbeth Camargo e Impero Couture. Interessante sarà la partecipazione di Bottomei Boutique di Frascati, in collaborazione dello stylist dei vip Marco Scorza, che salirà in passerella con alcune proposte di outfit per la cerimonia. Radiosa Atelier sfilerà con abiti da sposa, sposo e cerimonia, anticipando la nuova collezione 2017. A presentare la prima serata saranno Manila Nazzaro e Anthony Peth. Ospiti le ragazze della Nazionale Italiana di Pallanuoto Femminile, medaglia d'argento durante le Olimpiadi 2016.

 

IL PROGRAMMA DI VENERDÌ - Venerdì Serena Gray presenterà l'ospite Marco Di Matteo, graphic designer, digital artist e fotografo italiano. Il suo nome è balzato ai media dopo essere stato scelto da Madonna per le installazioni digitali al suo "Rebel Heart Tour". Il fotografo Andrea Laurenzi interverrà con il suo "Cose da (non) fare quando si sceglie il fotografo per il matrimonio". Inoltre "In forma per il tuo matrimonio", delle professioniste del settore saranno a disposizione per consigli e dimostrazioni su come prendersi cura del proprio corpo e della propria bellezza.

 

IL PROGRAMMA DI SABATO - La giornata di sabato sarà dedicata al tema curvy: le associazioni Amarsi un po' e Curvy Pride presentano: "La Sposa curvy e felice", riflessioni su come le proprie misure possano incidere sul giorno più bello della propria vita. Saranno presenti con una postazione Noemi Matteucci, giornalista e founder presso "Semplicemente curvy", la dott.ssa Susanna Biancifiori, Life e Team Coach Umanista presso LABC Laboratori & Coaching. Inoltre il fotografo Marino Festuccia, attivo da tempo in sfilate ed eventi dedicate alle donne che amano il proprio corpo, organizzerà all'interno della manifestazione un workshop dedicato alla fotografia di modelle formose. Per questo è stata scelta la modella curvy  Laura Brioschi, una delle attiviste più influenti sui temi di peso e del rapporto con il proprio corpo.

 

IL PROGRAMMA DI DOMENICA - Domenica Passion Cult presenta, infine, "Stilisti emergenti in passerella", presentazione di nuovi stili del wedding e della cerimonia visti con gli occhi di giovani talenti. Torna sulle passerelle, in giornata, anche la capsule di Radiosa di Costantino Lauri.

 

L'ORGANIZZAZIONE E I PARTNER - Il progetto è firmato da Valentina Biscozzi, professionista nel settore dell'organizzazione di eventi in coproduzione con Eventi di Cartone srl, società specializzata in allestimenti fieristici realizzati in materiale ecologico e riciclabile a basso impatto ambientale.

 

Un ringraziamento speciale ai partner che hanno lavorato insieme agli organizzatori nella realizzazione e diffusione dell'evento e che saranno presenti in fiera per tutte le quattro giornate: Eds WP Eventi & Delizie Wedding nelle persone di Erno Rossi, Denise Rossi e William Vittori, professionisti affermati nel mondo dei matrimoni e della comunicazione, ed Elisabetta Viccica, attiva ideatrice ed organizzatrice di eventi che mixano moda e sociale.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna