Monte Compatri: la svolta a destra degli scissionisti di Alba Nuova e la "chiamata alle armi"

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

MONTE COMPATRI (politica) - Il nuovo gruppo si chiama "Monte Compatri tricolore" e sollecita adesioni

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

E' una vera e propria "chiamata alle armi", politicamente parlando, quella che l'ex portavoce ed ex componente del direttivo di "Alba Nuova", Massimo Samà ha fatto in queste ore. Domenica scorsa, lo stesso Samà ed altri due ormai ex componenti del direttivo, Aldo Cardoni e Valerio Di Battista, avevano strappato lasciando l'associazione "Alba Nuova" (LEGGI l'articolo).

Lo stesso Samà ha cambiato il nome del gruppo "Alba nuova", di cui fu fondatore, in "Monte Compatri tricolore", dando quindi una forte svolta verso destra all'iniziativa.

Quindi la chiamata a raccolta probabilmente, come annunciato dagli stessi scissionisti nei giorni scorsi, al fine di presentare una lista alle elezioni Amministrative di primavera.

"Avviso importante a tutti i miei contatti di Monte Compatri. Alla luce dei recenti sviluppi politici, il direttivo del gruppo Monte Compatri Tricolore, unitamente ad altri movimenti e partiti, sta organizzando la presentazione di una lista con spiccato carattere sovranista e identitario, da presentare alle prossime elezioni amministrative. Chiunque fosse interessato a partecipare a questa avventura può contattarmi".

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna