I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.


Warning: Parameter 2 to modChrome_artnostyle() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ilmamilio.it/home/i/templates/160810_mamilio_nero/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 3 to modChrome_artnostyle() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ilmamilio.it/home/i/templates/160810_mamilio_nero/html/modules.php on line 39

Carpi: beccato a urinare dal balcone del terzo piano e a tirare oggetti in strada

cc carpiCARPI (cronaca) - Protagonista un pakistano che aveva deciso di passare la notte dando fastidio ai residenti di via Mameli. L'uomo era ai domiciliari per una violenza sessuale compiuta a Firenze

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Una chiamata al 112 nel cuore della notte: a richiedere l'intervento dei carabinieri una donna residente a via Mameli, in centro città, che riferisce ai militari di un vicino di casa poco rispettoso. I carabinieri arrivano sul posto, notano l'uomo sul balcone del terzo piano ma questo vedendo l'auto col lampeggiante rientra in casa.

Neanche un'ora e la donna chiama ancora in Caserma. I carabinieri stavolta raggiungono via Memeli a fari spenti e notano l'uomo, un pakistano lì domiciliato, intento a lanciare in strada cipolle e palle da tennis: non contento l'asiatico poco dopo inizia ad urinare dal terzo piano su auto e biciclette in sosta.

A quel punto i militari intervengono: salgono in casa dell'uomo e scoprono che si tratta di un soggetto sottoposto agli arresti domiciliari per una violenza sessuale compiuta a Firenze nel 2016. Con lui si trovano 3 connazionali che l'uomo dichiara - pur violando le prescrizioni della misura restrittiva - essere suoi ospiti per quel giorno.

Col reato di atto osceno in luogo pubblico depenalizzato, il pakistano viene sanzionato con una multa di 5002 euro. Oltre, chiaramente, ad una nuova denuncia.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna


Warning: Parameter 2 to modChrome_artarticle() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ilmamilio.it/home/i/templates/160810_mamilio_nero/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 3 to modChrome_artarticle() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ilmamilio.it/home/i/templates/160810_mamilio_nero/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 2 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ilmamilio.it/home/i/templates/160810_mamilio_nero/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 3 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ilmamilio.it/home/i/templates/160810_mamilio_nero/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 2 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ilmamilio.it/home/i/templates/160810_mamilio_nero/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 3 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ilmamilio.it/home/i/templates/160810_mamilio_nero/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 2 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ilmamilio.it/home/i/templates/160810_mamilio_nero/html/modules.php on line 39

Warning: Parameter 3 to modChrome_artblock() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ilmamilio.it/home/i/templates/160810_mamilio_nero/html/modules.php on line 39