GENZANO - La soddisfazione del delegato allo sport Gianluca Ercolani

ilmamilio.it

"Ieri insieme al Sindaco Carlo Zoccolotti abbiamo incontrato la campionessa italiana juniores del lancio del disco Benedetta Benedetti.

La giovane atleta genzanese classe 2003, scoperta da Rodolfo Silvestri (Atletica Genzano), è oggi allenata dal tecnico Mauro Leoni. A soli diciannove anni può già vantare una partecipazione alle Olimpiadi giovanili di Baku nel 2019, un sesto posto nel 2021 agli Europei di Tallin u20, un ottavo posto sempre nel 2021 ai Modniali u19 di Nairobi e, ampiamente sottoetà, un sesto posto agli Europei lanci u23 del 2022.


Particolarmente interessante è stato ascoltare i racconti delle già tante esperienze vissute e su come, ancora bambina, si sia avvicina prima al lancio del peso e poi a quello del disco; discipline queste considerate minori, purtroppo, ma capaci poi di scaldare i cuori di tanti tifosi in occasione dei grandi eventi Mondiali.
Domenica Benedetta partirà alla volta di Cali in Colombia, dove sarà chiamata a difendere i colori azzurri nei campionati mondiali di atletica u20

 

A nome di tutta l'Amministrazione Comunale facciamo un grandissimo in bocca al lupo a Benedetta, giovane orgoglio genzanese".

 

Così Gianluca Ercolani, delegato allo sport del Comune di Genzano, in una nota.

Sottocategorie