Marino | La signora Severina Lubrani di Santa Maria delle Mole oggi ha compiuto 108 anni

Pubblicato: Sabato, 13 Agosto 2022 - redazione attualità
 
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e spazio al chiusoMARINO (attualità) - Festa assieme ai suoi familiari
 
ilmamilio.it
 
La signora Severina Lubrani di Santa Maria delle mole oggi ha compiuto 108 anni. Oltre alla grande festa che gli è stata tributata da parte dei suoi famigliari, ha ricevuto la visita del sindaco di Marino Stefano Cecchi e del parroco della locale parrocchia.
 
Una donna dalla tempra forte, dal carattere dolce; diplomata come maestra d’infanzia, professione che non ha mai praticato, dedica ancora oggi la sua vita alla famiglia, quasi come una vocazione, che la ripaga con tanto amore.
centroEstivo freeTime ilmamilio
 
Prima della seconda guerra mondiale, si fidanza con Mario Scarpa, di cui ha atteso il ritorno per cinque lunghi anni dalla guerra, prima di poter coronare il suo grande sogno d’amore. Dalla loro unione, sono nati Anna e Roberto che hanno portato alla signora Severina la gioia di diventare nonna di 4 nipotini che oggi, le hanno regalato anche la possibilità di sentirsi chiamare bisnonna.
 
Successivamente alla nascita dei figli, intorno al 1950, Severina e Mario si stabilirono definitivamente nella casa che si trova a Santa Maria delle Mole, costruita con sacrificio da suo padre, che ne acquistò il terreno nel lontano 1929.
 
Tra ricordi più vividi della nostra centenaria, ci sono appunto quelli riguardanti la nascita della zona di Santa Maria delle Mole dove tutt’ora risiede.
 
Nel 1995, all’età di 82 anni, il marito, Generale dell’Aeronautica militare, viene a mancare e lei vive un periodo sicuramente difficile, che ha superato grazie alla sua famiglia, che le è sempre rimasta accanto, ma anche alla sua salute forte che l’ha spinta a reagire.
In questo giorno così speciale, giungono a lei gli auguri di Don Jesus Grajeda che ha sottolineato: “Se osserviamo gli occhi di un anziano, mentre racconta il suo passato, possiamo comprendere che la vita è un’opera perfetta di Dio così è stata la mia esperienza con Severina, una donna che trasmette vita, speranza e fede, ricevere l’eucarestia è per lei non un rito obbligatorio ma un nutrirsi per vivere. Ringrazio Dio che mi ha dato la possibilità di incontrarla, ascoltarla e vedere con i miei occhi il suo sorriso ed entusiasmo per la vita”
 
Arrivano da parte del Sindaco Stefano Cecchi, anche gli auguri di tutta la Città di Marino: “E’ davvero con grande piacere che rappresento oggi tutta la Città per portare gli auguri alla signora Severina. E’ un traguardo importante che da solo, evidenzia la sua straordinarietà. Con la sua memoria vivida e lucida nonna Severina ci racconta di luoghi lontani nel tempo, che hanno dato vita alla frazione più popolosa del nostro Comune.” – ha sottolineato il primo cittadino.

colline centroEstivo22 ilmamilio

 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna