Traversata a nuoto dello stretto di Messina per la frascatana Valentina Campoli. "Esperienza eccezionale"

Pubblicato: Giovedì, 11 Agosto 2022 - redazione attualità

campoli valentina1 frascati ilmamilioMESSINA (attualità) - "E' un anno che mi preparo per questo evento". Insegna a Monte Compatri da maestra. "Che emozione voltarsi e salutare la Sicilia mentre mi avvicinavo alla Calabria"

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

C'è anche la frascatana Valentina Campoli, professione maestra ma con la passione sviscerata per il nuoto, nel gruppo di coloro che l'altro ieri hanno attraversato a bracciate lo Stretto di Messina.

La trasversata, organizzata dalla Swimming Travel e quest'anno dedicata a Bud Spencer prendendo il nome di "Piedone nello Stretto", ha visto - tra gli altri - anche la partecipazione delle figlie del grande attore Diamante e Cristiana.centroEstivo freeTime ilmamilio

Una traversata di circa 3,6 chilometri, nelle acque libere ed insidiose dello Stretto.

"Un'esperienza bellissima - racconta Valentina -, vedere la Sicilia che lentamente si allontana e la Calabria che invece si avvicina è un'emozione unica, impreziosita dagli splendidi fondali visibili dove le acque sono meno profonde".

"La traversata è stata senz'altro impegnativa ma è andato tutto bene. Per questo appuntamento, che chiaramente avevo cerchiato in rosso sul calendario, mi sono preparata per un anno in piscina ed in queste ultime settimane nel mare di Nettuno, nella zona di Cretarossa. Un'esperienza che porterò per sempre nel cuore".

campoli valentina2 frascati ilmamilio

La traversata si è svolta nella massima sicurezza: i partecipanti (29 in tutto, provenienti da molte parti dell'Italia ma anche dall'estero) sono stati suddisivi in gruppi di due o tre, con imbarcazioni al seguito che, guidate dalla Capitaneria di Porto e dagli organizzatori (in prima fila sempre il vulcanico Luciano Vietri), hanno seguito gli atleti in acqua non prima, però, di aver valutato con grande attenzione le condizioni del mare, del vento e delle correnti.

"Tutto è andato alla perfezione: quando sono partita (la traversata per Valentina è durata poco più di un'ora) - prosegue la maestra frascatana che insegna a Monte Compatri - la corrente era scarsa, salvo poi intensificarsi nelle ultime centinaia di metri. Sono orgogliosa e contenta di questa esperienza". A validare il successo della traversata dello Stretto, giusto per rendere le cose ufficiali, anche i responsabili della Federazione italiana nuoto.

colline centroEstivo22 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna