“Velletri va in rete”, sei anni di crescita. Comune partecipa a nuovo avviso pubblico regionale

Pubblicato: Mercoledì, 10 Agosto 2022 - Redazione attualità

VELLETRI (attualità) - La cittadina veliterna rappresenta da anni un esempio virtuoso nel panorama regionale con “Velletri va in rete”, fortunata e riuscita rete d’impresa nata addirittura sei anni fa, che ha fra i propri principali promotori il consigliere comunale con delega alla Valorizzazione del Centro Storico, Mauro Leoni

ilmamilio.it - contenuto esclusivo 

Il Comune di Velletri ha partecipato al nuovo avviso pubblico della Regione Lazio per il finanziamento dei programmi relativi alle reti di imprese tra attività economiche su strada. La cittadina veliterna rappresenta da anni un esempio virtuoso nel panorama regionale con “Velletri va in rete”, fortunata e riuscita rete d’impresa nata addirittura sei anni fa, che ha fra i propri principali promotori il consigliere comunale con delega alla Valorizzazione del Centro Storico, Mauro Leoni. La partecipazione al nuovo avviso pubblico riparte proprio dal 2016, quando su centosettantanove istanze, la cittadina veliterna arrivò al sedicesimo posto come importanza nei contenuti. La formula è stata riproposta tramite la dottoressa commercialista Cristina Blasi. La manager d’impresa ha seguito pedissequamente in questi anni le dinamiche della “rete”, ottenendo encomi dalla Regione Lazio per la puntuale rendicontazione, ed in questi giorni si è adoperata per la partecipazione al nuovo bando in continuità con il precedente recependo le indicazioni del direttivo, le esigenze dell’attuale sistema commerciale e le annesse evoluzioni tecnologiche.

“I risultati in questi anni sono stati straordinari, grazie alla capacità di tutti gli attori in campo di saper cogliere la traccia da seguire per dare risposte ai commercianti della nostra città, in particolare nel centro storico, e ai cittadini – spiega Mauro Leoni – È stato creato un network con strategie di marketing innovative tali da consentire uno sviluppo commerciale sostenibile sul territorio con annessa valorizzazione del contesto urbano. La nascita della Velletri Card è l’esempio lampante di questo processo, uno strumento che ha visto numerose insegne convenzionarsi con risultati considerevoli in termini di fatturato. L’amministrazione comunale intende continuare a sostenere progetti seri, tramite esperti in materia di marketing – aggiunge Mauro Leoni – La nostra città ha oggi la possibilità di poter ragionare come le realtà più importanti, che sono i reali competitors. Siamo convinti che possiamo farcela e sarà importante proseguire ad investire in azioni che inducano il cittadino ad acquistare nei negozi del territorio. È necessario, tuttavia, che avvenga definitivamente quel cambio di mentalità necessario per capire che il settore del commercio risponde ormai a logiche totalmente diverse rispetto ad un tempo. Questo approccio serve per iniziare a fare rete in maniera seria”.

La rete d’impresa “Velletri va in rete” adesso punta all’ambizioso traguardo di trasformarsi un autentico polo di attrazione permanente, strutturato e ben radicato non solo per il territorio locale ma per l’intera regione.

centroEstivo freeTime ilmamilio

 

colline centroEstivo22 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna