Ciampino | A parco Moro la presentazione della squadra A.I.B. Antincendio Boschivo

Pubblicato: Giovedì, 30 Giugno 2022 - Redazione

CIAMPINO (attualità) - La Protezione Civile di Ciampino ricorda il suo fondatore Adolfo Aceti

Ilmamilio.it - nota stampa 

 

 

colline centroEstivo22 ilmamilio

Si è svolta ieri pomeriggio, alla presenza del Comandante della Polizia Locale Roberto Antonelli e del Comandante della Tenenza dei Carabinieri Ten. Antonio Blaconà, presso il parco Aldo Moro, la cerimonia per la presentazione della squadra A.I.B. “Antincendio Boschivo” relativa alla campagna 2022 che si svolge in ricordo del fondatore del Gruppo comunale di Protezione Civile, Adolfo Aceti.


“Adolfo lavorava con impegno e dedizione senza mai risparmiarsi – ha ricordato la Sindaca di Ciampino, Emanuela Colella, in collegamento video – Ricordare i preziosi valori che hanno sempre accompagnato il suo cammino ci offre un’occasione di riflessione sul ruolo prezioso svolto dal mondo del volontariato. La pandemia ha modificato il nostro quotidiano, ma non ha mai fermato l’azione di tanti uomini e donne guidati da spirito di servizio e attenzione verso gli altri”.

vivace3 banner ilmamilio


La Prima Cittadina ha poi ringraziato i volontari del Gruppo comunale di Protezione Civile: “angeli senza ali impegnati ogni giorno in prima fila al servizio della collettività. È intenzione della nostra Amministrazione valorizzare ancora di più il vostro impegno quotidiano”, ha annunciato.


Alla cerimonia ha preso parte anche Don Edoardo, parroco della chiesa San Giovanni Battista, che proprio ieri ha festeggiato i suoi 57 anni di sacerdozio: “In questi anni hai dato tanto a tutti noi – ha ricordato la Sindaca in una missiva dedicata al sacerdote –. Sei stato e sei ancora adesso un punto di riferimento importante per la nostra comunità, la tua forza continua a guidare tante persone”.

centroEstivo freeTime ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna