Anche il consigliere regionale di Velletri Daniele Ognibene all'inaugurazione della mostra 'Lazio Story'

Pubblicato: Giovedì, 23 Giugno 2022 - redazione eventi
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 6 persone, persone in piedi e spazio al chiusoVELLETRI (attualità) - 
Dal 16 al 31 luglio  lo spazio museale sarà aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 21:00; il sabato e la domenica l’apertura sarà dalle 18:00 alle 21:00.
 
ilmamilio.it
 
La Mostra “Uniformi & Casacche” è stata organizzata congiuntamente dall’Esercito Italiano e dal Lazio Museum e racconta l’affascinante connubio che sin dalla fondazione della società biancazzurra ha accostato in un percorso immaginario le uniformi militari italiane e le casacche sportive indossate dai pionieri laziali.
 
centroEstivo freeTime ilmamilio
 
Le aree museali sono state articolate in due sezioni: la prima concerne il periodo 1900-1948, partendo dalla prima maglia indossata dagli atleti della Lazio, attraversa idealmente i due conflitti bellici mondiali ed arriva all’entrata in vigore della Costituzione Italiana del 1948.
 
La seconda prende spunto dalla conquista della Coppa Italia del 1958, sorvolando le epoche successive ed arrivando fino ai nostri giorni.
 
Nella prima area museale si alternano una selezione di uniformi originali dell’Esercito Italiano sin dalle sue origini, parallelamente alle casacche biancazzurre, appositamente riprodotte in maniera fedele e dettagliata rispetto a
quelle originali dell’epoca.
 
La seconda area museale, sempre allestita a tema, propone le divise indossate dalla Lazio dalla stagione 1957/58 fino ai nostri giorni, arricchendo la curiosità del visitatore in quanto effettivamente indossate dai calciatori laziali in campo.
colline centroEstivo22 ilmamilio
 
Ieri sera alle 19.30, presso il “Museo dei Granatieri” sito in Roma Piazza Santa Croce in Gerusalemme n. 7, si è tenuta la convention di presentazione dell’evento espositivo alle istituzioni ed ai media. Poi da oggi  “Uniformi & Casacche” sarà aperta al pubblico e sarà visitabile in due periodi successivi secondo le seguenti modalità.
La mostra sarà aperta al pubblico dal 23 giugno al 15 luglio  nei seguenti giorni ed orari:
dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 16:00; chiusa il sabato, la domenica e nei giorni festivi.
Dal 16 al 31 luglio  lo spazio museale sarà aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 21:00; il sabato e la domenica l’apertura sarà dalle 18:00 alle 21:00.
 
L’ingresso è gratuito. Sono intervenuti il Presidente della Lazio Claudio Lotito,  come testimonial l'attrice Anna Falchi e altri personaggi del Mondo della politica della cultura dello spettacolo e del mondo del calcio. Anche il consigliere regionale veliterno Daniele Ognibene in rappresentanza della Regione Lazio ha presenziato alla serata con un intervento molto appassionato e pieno di apprezzamento per gli organizzatori.
 
 " Una mostra che mette insieme la storia dei granatieri con quella della Lazio. Un’idea importante perché la storia dei colori biancocelesti è legata fortemente a quella dell’Esercito Italiano. Molti atleti biancocelesti hanno perso la vita durante i conflitti bellici della prima e della seconda guerra mondiale. La mostra mette in risalto la storia ultracentenaria della Polisportiva Lazio all’intento di un museo prestigioso. L’emozione quando si parla di queste realtà  sportive è sempre tanta.  Anche perché i colori biancocelesti rappresentano la passione più grande che ho avuto fin da bambino tramandata da padre in figlio a livello calcistico " ha dichiarato Daniele Ognibene.vivace3 banner ilmamilio
 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna