Albano | Dopo il dissequestro della discarica, prosegue protesta di No Inc e Presidio permanente

Pubblicato: Giovedì, 02 Giugno 2022 - redazione attualità
Potrebbe essere un'immagine raffigurante attività all'apertoALBANO LAZIALE (attualità) - Appesi striscioni di protesta in zona
 
ilmamilio.it
 
"Dopo il dissequestro del VII invaso della discarica di Albano Roncigliano, incombono sull'area pedemontana dei Castelli nei comuni di Albano, Ardea, Pomezia una scia esplosiva di impianti al servizio della catastrofica gestione dei rifiuti nella città di Roma.
 
centroEstivo freeTime ilmamilio
Il VII invaso, la proposta di biometano della Colleverde sul sito della discarica di Roncigliano e ora il mega inceneritore di Gualtieri nelle adiacenze di Santa Palomba, sono insopportabili.
 
L'opposizione a questi disegni perversi è attiva da più di un decennio ed è la garanzia di continuità contro le ultime farneticazioni del sindaco di Roma e dell'Area Metropolitana".
 
Così una Nota diramata da:
NO INCENERITORE DI ALBANO-PRESIDIO PERMANENTE CONTRO DISCARICA ALBANO.
 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna