Castel Gandolfo | Cinghiale aggredisce un giovane sulla spiaggia libera

Pubblicato: Lunedì, 23 Maggio 2022 - redazione cronaca

CASTEL GANDOLFO (attualità) - Il racconto di un testimone

ilmamilio.it

A Castel Gandolfo ancora una violenta aggressione da parte di un grosso cinghiale (probabilmente femmina) contro un ragazzo che era sulla spiaggia libera nei pressi della playa insieme ad altri amici e amiche.

lievito madre genzano 

colline centrosportivo2 frascati ilmamilio

"Ad un certo punto - racconta una testimone - abbiamo visto un grosso cinghiale seguito da alcuni cuccioli che attraversavano correndo la battigia della spiaggia Lacustre verso la folta vegetazione in direzione zona via spiaggia del Lago l'area boschiva. Quindi il grosso cinghiale è tornato indietro, forse per paura che qualcuno attaccasse i i suoi cuccioli, e ha colpito con una testata e un morso alla gamba il giovane che era sulla spiaggia.  Il ragazzo faceva parte di una comitiva dei Castelli e del Divino Amore.

centroEstivo freeTime ilmamilio

Ora lo stanno trasportando in ospedale gli stessi amici che lo hanno medicato sul posto. Non ci sono ambulanze disponibili. È il terzo caso dopo quello del bambino dello scorso anno in estate, del pescatore di qualche mese fa, che si verifica per l'attacco di cinghiali sulla spiaggia del lago . Erano presenti - dice sempre una testimone - diverse famiglie, bambini e persone anziane che stavano  finendo la giornata sul lungolago  nei pressi delle spiagge libere e private.


Commenti  

#1 Elena 2022-05-26 08:12
Io non lo so come è andata ma attaccano solo se attaccati o se si sentono in pericolo (Discovery Channel) . Magari il ragazzo gli è andato incontro per cacciarlo via, non so , so solo che, come in tutte le cose, la verità sta nel mezzo a volte
Citazione

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna