Marino | Raccolte oltre metà delle firme previste per mozione popolare centrosinistra su rigenerazione urbana Frattocchie

Pubblicato: Lunedì, 16 Maggio 2022 - Redazione politica

MARINO (politica) - Il consigliere comunale Gianfranco Venanzoni, fra i principali promotori dell’iniziativa, ha fatto sapere che sono state già raccolte oltre la metà delle sottoscrizioni previste dal regolamento comunale di “Partecipazione Attiva” per la presentazione di una mozione di iniziativa popolare

ilmamilio.it - nota stampa 

Ottima partecipazione alla giornata di raccolta firme di sabato 14 maggio, organizzata dai partiti e dalle liste civiche di centrosinistra, per il progetto di rigenerazione urbana che coinvolge Frattocchie attraverso l’abbattimento dello scheletro e la ricostruzione della scuola “Anna Frank” con la successiva riqualificazione dell’intera area insediativa attorno all’edificio scolastico.

 

 

Il consigliere comunale Gianfranco Venanzoni, fra i principali promotori dell’iniziativa, ha fatto sapere che sono state già raccolte oltre la metà delle sottoscrizioni previste dal regolamento comunale di “Partecipazione Attiva” per la presentazione di una mozione di iniziativa popolare.

L’ambizioso progetto, sostenuto da Partito Democratico, Partito Socialista, Articolo Uno e dalle liste civiche “La Scelta Concreta” e “Centro Sinistra – Enrico Iozzi”, prevedrebbe l’ampliamento del progetto scolastico originario, il recupero dell’immobile ex Asl, la valorizzazione dell’antico lavatoio, luogo simbolo della comunità locale, nonché la tanto attesa creazione di una piazza per i frattocchiani.vivace3 banner ilmamilio

“È gratificante stare tra la gente e sentirsi parte di una comunità, affrontarne i problemi – sottolinea Gianfranco Venanzoni - Ringrazio personalmente tutti quelli che si mettono in gioco e si impegnano a costruire più che a distruggere”.

free time aperti2 ilmamiliocolline centrosportivo2 frascati ilmamiliolievito madre genzano

 


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna