Cadono due ultraleggeri: moglie e marito gravi trasportati in ospedale

Pubblicato: Sabato, 14 Maggio 2022 - redazione cronaca

ARTENA (attualità) - Per le indagini sul posto ci sono i Carabinieri della locale stazione e della compagnia di Colleferro, oltre che alcune ambulanze del 118.

ilmamilio.it

Due velivoli ultraleggeri che erano decollati dalla aviosuperficie di via di Cori sono precipitati al suolo in un terreno erboso non lontano dalle case in via Valle Pera. I feriti sono una coppia di mezza età, moglie e marito,  ufficiali dell'Aeronautica, che erano partiti dalla aviosuperficie di Nettuno. 

vivace3 banner ilmamilio

Ad un certo punto il velivolo di lei ha avuto probabilmente un'avaria o un guasto al motore o forse qualche altro problema ed è precipitato al suolo cappottandosi nella zona di Valle Pera ad Artena. Il marito che la seguiva con l'altro ultraleggero, per sbrigarsi ad atterrare per soccorrere la moglie, si potrebbe essere schiantato al suolo con il suo ultraleggero che ha preso fuoco. 

Quando sono arrivati i vigili del fuoco di Nemi e di Colleferro erano già stati estratti dalle lamiere entrambi dai sanitari del 118 per essere trasportati in ospedale, lui a Roma al Gemelli, con un elisoccorso in condizioni gravi, lei a Colleferro in ospedale, con traumi e ferite su tutto il corpo.

colline centrosportivo2 frascati ilmamilio

Sono ancora in corso gli accertamenti sul posto delle autorità dell'aria, carabinieri e altro personale usar. I vigili del fuoco hanno spento l'incendio dell'ultraleggero dell'uomo che nel atterrare in picchiata con l'urto al suolo ha preso fuoco.

 Per le indagini sul posto ci sono i Carabinieri della locale stazione e della compagnia di Colleferro, oltre che alcune ambulanze del 118.

lievito madre genzano

free time aperti2 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna