FOTO - Cimitero di Frascati tra incuria e degrado: “Impossibile andare a trovare i cari defunti”

Pubblicato: Lunedì, 09 Maggio 2022 - Federico Smacchi

FRASCATI (attualità) – Erba alta, cavi a vista, alcune lapidi giacciono a terra in pezzi, altre sono barcollanti. Perché così poca manutenzione nei servizi cimiteriali?

ilmamilio.it – contenuto esclusivo

Andare a trovare i propri cari defunti al cimitero di Frascati diventa sempre più difficile tra l’incuria e il degrado che dominano incontrastati. Come si vede dalle foto le erbacce ormai arrivano fin sopra alle lapidi, o almeno su quelle che resistono e sono rimaste in piedi. Molte infatti sono in equilibrio precario ed è questione di tempo prima che si riversino al suolo, come è già capitato ad alcune.

colline centrosportivo2 frascati ilmamilio

"Sembra un cimitero abbandonato – ci dice una signora 69enne che in quest’articolo chiameremo Silvana, per proteggere la sua privacy – e andare a trovare i miei cari sta diventando sempre più complicato. Ma sono anni che versa in queste condizioni! Assurdo che oltre al dolore delle perdite si debba vedere i propri cari riposare tra le erbacce, l’abbandono, e in alcuni casi anche i rifiuti. Ho visto persino dei topi, ma immagino sia normale con l’erba alta un metro e mezzo. Passano i sindaci ma il cimitero rimane sempre così, abbandonato a sé stesso”.

Particolarmente interessata è infatti l’area delle inumazioni in terra, tra fili dell’elettricità scoperti e una vegetazione che in alcuni casi inibisce totalmente l’accesso alle lapidi. Una situazione che fa di nuovo polemica e che è inaccettabile per i residenti che vorrebbero semplicemente andare a trovare propri morti coscienti di avergli dato una dignitosa sepoltura.

lievito madre genzano

vivace3 banner ilmamilio

free time aperti2 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna