Perché questo leggendario investitore miliardario punta tutto sulle Crypto

Pubblicato: Mercoledì, 27 Aprile 2022 - redazione attualità

bitcoin 4 ilmamilioROMA (attualità) - Bill Miller è uno degli investitori di maggior successo di tutti i tempi, e Bitcoin è l'investimento top che raccomanda

ilmamilio.it

Le criptovalute sono, per dirla alla leggera, un argomento che divide l'élite degli investitori. Molti grandi investitori sono fermamente anti-crypto, con Warren Buffett che è l'esempio più importante. Dall'altra parte dello spettro, c'è il gestore di fondi Bill Miller, che crede così tanto nel Bitcoin (BTC) e nelle criptovalute che costituiscono la metà del suo patrimonio personale.

Miller è un investitore di valore, ma ha sempre avuto un approccio poco ortodosso ed è stato più aperto al rischio. In forse la sua mossa più eterodossa, è diventato un toro autoproclamato di Bitcoin. E dopo un anno in cui Bitcoin ha battuto tutte le azioni, lo ha raccomandato a tutti gli investitori.

Una notevole carriera di investimenti e l'adozione precoce di Bitcoin

Per ben oltre un decennio, Bill Miller è stato la versione del mondo degli investimenti di una rock star. Era il gestore di fondi per Legg Mason, e il suo portafoglio ha battuto l'S&P 500 per 15 anni consecutivi, dal 1991 al 2005.

Non è un'impresa da poco. Battere il mercato anche per un solo anno è impressionante. La maggior parte degli anni, l'80% dei fondi a grande capitalizzazione non riesce a farlo. Battere il mercato per 15 anni di fila sarebbe inaudito, se non fosse per Miller.

Tutto quel successo è finito con la crisi finanziaria. Il suo portafoglio ha subito perdite massicce, ed è rimasto aggrappato agli investimenti perdenti dopo che molti dei suoi colleghi li avevano abbandonati. Se avete visto il film "The Big Short", potreste ricordare una scena che rappresenta uno dei momenti più bassi di Miller. Questa versione di lui era un personaggio chiamato Bruce Miller, uno stereotipato sbruffone di Wall Street che proclama di credere pienamente in Bear Stearns anche quando il valore della banca crolla.

Miller potrebbe non aver visto la scritta sul muro durante la crisi finanziaria, ma ha capito il valore delle criptovalute prima della maggior parte di Wall Street. Dice che ha iniziato a comprare Bitcoin per il suo portafoglio personale nel 2014 quando costava circa 200 dollari. Chissà se oggi utilizza piattaforme di trading ci chiediamo. Non sapete Bitcoin System cos'è? Allora vi consigliamo di dare un’occhiata al suo sito ufficiale. L'hedge fund che gestisce stava investendo in Bitcoin nel 2017, in un momento in cui molti dirigenti finanziari chiamavano la criptovaluta un investimento stupido. E ha iniziato a comprarla di nuovo per se stesso nella primavera del 2021 durante un calo dei prezzi.

Oltre al Bitcoin, Miller è anche pesantemente investito in Amazon, che ha iniziato a comprare poco dopo che è diventato pubblico. Queste due attività ora costituiscono la maggior parte del suo portafoglio. Secondo Miller, lo hanno anche reso miliardario.

Bitcoin è l'investimento n. 1 raccomandato da Miller

In una recente intervista, è stato chiesto a Miller quale sia l'investimento n. 1 che raccomanda per un portafoglio a lungo termine. La sua risposta è stata Bitcoin.

Suggerisce agli investitori di mettere l'1% dei loro portafogli in Bitcoin. La logica dietro questo è che anche nel caso improbabile che Bitcoin perda tutto il suo valore, hai perso solo l'1% del tuo portafoglio.

Perché Miller crede che Bitcoin sia un buon investimento? Ha dato molteplici ragioni:
C'è un'offerta limitata, dato che ci saranno solo 21 milioni di Bitcoin. Crede che la domanda supererà l'offerta e continuerà a far salire il prezzo.
È superiore all'oro come riserva di valore. Mentre l'oro è ingombrante e difficile da dividere, Bitcoin è digitale, altamente divisibile, e può essere inviato ovunque nel mondo con facilità.
Protegge le persone contro il monopolio del governo sul denaro e le banche. Ha chiamato Bitcoin assicurazione contro una catastrofe finanziaria.
È sottopenetrato. Bitcoin non ha ancora raggiunto un'adozione diffusa, il che gli dà molto spazio per crescere.
Offre rendimenti potenziali estremamente elevati. Miller ha suggerito che Bitcoin è il raro bene che può aumentare da 10 a 50 volte il suo prezzo.

 


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna