Treni Roma – Velletri al binario 18 di Termini. Utenti costretti a “prove atletiche”

Pubblicato: Venerdì, 22 Aprile 2022 - Redazione attualità

ROMA (attualità) - La protesta di un cittadino contro la decisione di spostare i treni "Roma - Velletri" ai binari alti della stazione Termini

ilmamilio.it 

Riceviamo da Luigi Ballanti e pubblichiamo.

“In occasione del cambio orario invernale anche i treni che collegano Roma con Velletri sono stati attestati in uno dei cosiddetti binari “alti” della stazione Termini, in particolare il 18.

Questo comporta per gli utenti dover percorrere ulteriori 450 metri nel rush quotidiano per prendere il treno. La maggioranza dei pendolari accetta la situazione non potendo fare altrimenti, qualcuno si chiede perché, e intuitivamente capisce che la quantità di treni movimentati nella stazione Termini ha necessitato nel tempo lo sfruttamento di ogni mq del sedime ferroviario.

 

Provo a rappresentare il punto di vista di chi utilizza quotidianamente il servizio, sperando di dare spunti utili per migliorare e rendere più attrattivo il sistema ferroviario.

Analisi del servizio

Il collegamento per Velletri svolge un servizio suburbano con l’area dei Castelli Romani, dove secondo recenti dati diffusi dalla Regione il 53,2% della popolazione residente ogni mattina si sposta per motivi lavorativi e di studio. Una percentuale di ben 8 punti superiore alla media regionale (45,3%) e di 3,6 rispetto a quella provinciale (49,6%).vinalia2 ilmamilio

Le tre linee ferroviarie dei Castelli sono a semplice binario e con una frequenza media di un treno ogni ora non riescono a soddisfare una domanda così elevata, pertanto l’alternativa dell’automobile è e sarà ancora più la preferita visto che sono tutte attestate ai binari alti (18 e 20 bis).lievito madre genzano

Inoltre occorre tenere conto che sono gli unici collegamenti che fermano a Capannelle, da dove è possibile prendere la linea 520, combinazione (treno+bus) più conveniente (1,50 euro) e veloce (20 minuti) per raggiungere l’aeroporto di Ciampino. Gli utenti hanno per lo più valige e la distanza rispetto ai binari di testa può costituire una barriera tale da favorire l’altro ottimo servizio per l’aeroporto offerto da Trenitalia, al costo di 2,70 euro (treno+bus dalla stazione di Ciampino).fiera monteCompatri ilmamilio

Infine, fattore più importante, avere almeno un collegamento della FL4 che arrivi ai binari di testa dava la possibilità alle persone per le quali camminare risulta faticoso di prendere con meno problemi il treno. Infatti le fermate della Roma-Velletri sono un’alternativa all’auto per quasi tutti i Comuni dei Castelli, esclusi quelli tuscolani. Un fabbisogno di cui si è tenuto conto per i binari cosiddetti “Laziali” dal 25 al 29, istallando dei tapis roulant per percorrere la medesima distanza.vivace3 banner ilmamilio

Proposta

Il binario 18 potrebbe essere utilizzato per collegamenti in cui esistono opzioni alternative, in modo che prendere il treno non costituisca una prova atletica solo per gli abitanti di un territorio. I treni del collegamento Roma-Velletri dovrebbero, invece, essere riportati sui binari di testa della stazione Termini”.

 

free time aperti2 ilmamilio

 

colline centrosportivo2 frascati ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna