Lanuvio, Ilaria Signoriello visita il centro storico e incontra commercianti e cittadini. " Un Borgo Antico tra i più belli d'Italia che sta morendo"

Pubblicato: Giovedì, 24 Marzo 2022 - redazione politica
 
  •  Lanuvio (politica) - La candidata sindaco punta al rilancio del settore
     
    ilmamilio.it
     
    la candidata sindaco di Lanuvio, Ilaria Signoriello, 42enne, ma con già alle spalle, nonostante la sua giovane età, una lunga esperienza sociale e politica, stamattina ha fatto la sua prima uscita pubblica dopo la presentazione ai cittadini della scorsa domenica. 

    M) Ilaria Signoriello, ci parla un po di lei e delle sue esperienze passate e recenti ?

    I.S.) Come ormai tutti sanno ho 42 anni, sono nata e cresciuta a Lanuvio, sono stata già consigliera comunale e presidente del consiglio con l'amministrazione guidata dal sindaco Umberto Leoni nel 2010. Sono stata la prima donna presidente del consiglio comunale lanuvino. Ed attualmente sono impegnata come sempre nella cooperazione sociale e come docente e coordinatrice scientifica di un progetto di contrasto al caporalato e all' agrimafia con la Cia (confederazione italiana agricoltori)  capofila. Inoltre sono docente a contratto al Master di Agricoltura Sociale all'Università di Tor Vergata.

    La mia esperienza più lunga e formativa, naturalmente è quella fatta grazie alla lunga collaborazione con la Cooperativa Agricoltura Capodarco con cui collaboro da oltre 15 anni, dopo aver conseguito la laurea in scienze politiche. Un lavoro lungo e impegnativo al fianco del fondatore storico don Franco Monterubbianesi. Inoltre di recente ho conseguito il titolo di manager del cambiamento sociale emesso dal Politecnico di Milano .

    mirko 1 ilmamilio

    vivace3 banner ilmamilio

    Questa mattina la candidata sindaca della lista civica " Lanuvio Futura ", sostenuta dal centro sinistra e da una coalizione molto ampia, con dentro cittadini lanuvini, PD, Associazione Culturale Casa Gramsci, Articolo Uno, tutti uniti in un comitato promotore .

    Ilaria Signoriello, questa mattina ha fatto una passeggiata nel centro storico di Lanuvio, per incontrare i negozianti, commercianti e gli artigiani locali e cittadini.

    " Potrei senz'altro definire il Borgo Antico di Lanuvio, tra i più belli d'Italia, ma attualmente come il Borgo che muore, visto la situazione che ho trovato. Ha detto l'aspirante alla carica di sindaco, la prima donna candidata sindaco a Lanuvio, che si ricordi a memoria d'uomo. Negli ultimi anni, c'è stata  la possibilità di accedere a fondi europei, nazionali, regionali e di altri enti, per la riqualificazione e rivitalizzazione dei Borghi Antichi. Ma a quanto pare Lanuvio, visto le condizioni odierne, non è ha beneficiato affatto, riprende Ilaria Signoriello. Così nel giro di pochi anni, molti negozi e attività ricettive, storiche, hanno chiuso le serrande per sempre.  Sono rimasti poche le attività commericiali ancora aperte,  perlopiù di generi di prima necessità e qualche trattoria, il resto vediamo la desolazione più totale con serrande chiuse e cartelli di affittasi e vendesi ovunque. 

    D) Lei cosa farebbe per rilanciare il commercio e le attività turistiche nel borgo antico ?

    I.S.) Intanto attingerei ai vari bandi istituiti a tal proposito, anche prima del covid, oltre che ai Piani di Ripresa e Resilienza di ora, emanati dal governo. Da destinare questi finanziamenti a favore delle piccole e medie imprese, ai negozi storici. Inoltre creando una rete, con le altre attività del territorio, come cantine, agriturismi, aziende agricole, agenzie ed enti turistici. Lanciando una sorta di iniziativa Visit Lanuvio, con iniziative tese a rilanciare il turismo nel Borgo Antico. Non basta dire, che sul territorio abbiamo questa o quella location storica e fare una iniziativa ogni tanto, ci vuole costanza, organizzazione, programmazione di progetti e di intenti comuni. Coinvolgendo le associazioni locali, il terzo settore, per cercare di rendere vivo il centro storico, con il potenziamento delle reti di comunità, tra imprenditori e altri attori commerciali e culturali del territorio, con la promozione delle offerte turistiche, e delle eccellenze del territorio

    " Di recente a Lanuvio, dice un cittadino del centro storico, A.B. hanno chiuso molte attività commerciali, basta guardarsi intorno per capire la realtà commerciale. Hanno chiuso, senza più riaprire,  una frutteria storica sul corso principale, lo storico ristorante pizzeria L'Anfiteatro, un club sala giochi e divertimenti, un negozio di scarpe, due cartolerie, una merceria, negozi di abbigliamento, un fotografo, tutti molto noti " .

    " Il rilancio parte dalla condivisione di tutti, non solo dalle stanze del Comune, bisogna coinvolgere i lanuvini, le associazioni del posto, fare rete con le periferie, dice la Signoriello,  condividere, cooperare, ascoltare, mettere in pratica i progetti tutti insieme, questa la nostra meta come comitato promotore della lista Lanuvio Futura ". 

    Appuntamento con Ilaria Signoriello, domenica prossima 27 marzo all'inaugurazione del comitato elettorale,  composto da cittadini e forze politiche a sostegno,  in piazza Carlo Fontana, alle 11.30. E la domenica successiva 3 aprile alle ore 10.30 incontro con i cittadini alla popolosa frazione di Campoleone in piazza Berlinguer. 

     

     

    torneo padel free time ilmamilio
     

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna