Rocca Priora | Il nuovo presidente del GAL è Federica Lavalle

Pubblicato: Venerdì, 18 Marzo 2022 - redazione attualità

lavalle federica ilmamilioROCCA PRIORA (attualità) - La nomina ratificata oggi dall'assemblea, che ha anche approvato il Bilancio 2021. L'Ente ha erogato sul territorio dei Castelli romani e Monti prenestini oltre 4 milioni di euro

ilmamilio.it - nota stampa

Ratificando la nomina della nuova presidente, Federica Lavalle, l’assemblea di questo pomeriggio ha sottoscritto per il GAL (Gruppo di azione locale) il nuovo corso dell’ente. Un’associazione pubblico-privato che in questi anni, attraverso un corposo Piano di sviluppo locale ha dato valore ai territorio dei Castelli romani e Monti Prenestini.

Classe 1981, Federica Lavalle si è laureata in Comunicazione con una tesi in antropologia culturale e sistemi turistici locali.

 

vivace3 banner ilmamilioGiornalista pubblicista, iscritta al Master in Economia e progettazione europea dello sviluppo territoriale sostenibile. Castellana di nascita, ha realizzato le prime esperienze nel mondo della cultura e della politica a Rocca Priora. Da sempre impegnata per il territorio della provincia di Roma dove è molto radicata e conosciuta per la sua spiccata sensibilità verso i temi etici, sociali e culturali, appassionata promotrice delle tradizioni, dei luoghi e del patrimonio delle comunità. Già vicesindaco ed assessore alle Politiche sociali e Culturali di Rocca Priora, in questi anni Lavalle si è fatta portatrice di importanti progetti.colline centrosportivo2 frascati ilmamilio

Per il GAL, dunque, una guida dal colore completamente rosa vede che la nuova presidente al fianco di Patrizia Di Fazio, storico ed apprezzato direttore tecnico dell’Ente.

Nel corso della riunione di questo pomeriggio, svolta in modalità da remoto, l’assemblea ha anche approvato il Bilancio consuntivo 2021. E quelli del GAL sono numeri decisamente importanti. L’Ente, che conta al proprio interno 14 Comuni oltre alla Comunità Montana e a vari soggetti privati, ha distribuito risorse ammettendo ai propri bandi ben 86 progetti e facendo ricadere sul territorio 4,145 milioni di euro ai quali potrebbero aggiungersi le ulteriori risorse richieste alla Regione Lazio per finanziare anche quei progetti ammessi ma non coperti da quanto disponibile.

assemblea GAL ilmamilio

Nei prossimi mesi, terminata la lunga fase istruttoria, i progetti finanziati dal GAL Castelli romani e Monti prenestini, vedranno via via luce col completamento della fase attuativa.skyline drFish


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna