Grottaferrata | Di Bernardo: “Niente polemiche, primarie momento di partecipazione”

Pubblicato: Sabato, 05 Marzo 2022 - redazione politica

GROTTAFERRATA (politica) - La riflessione del candidato alle Primarie

ilmamilio.it - nota stampa

"Dopo la decisione di affidarsi alle Primarie per scegliere il candidato sindaco per il Centrosinistra che affronterà le elezioni amministrative previste per la tarda primavera 2022, torna a parlare Mirko Di Bernardo: “Dal tavolo delle forze politiche di Centrosinistra, che giorni fa si sono incontrate per rispondere alla Città sul candidato da portare alle amministrative 2022, il messaggio è uscito piuttosto chiaramente ed è risultato essere un appoggio alla mia candidatura dalla maggioranza delle forze politiche presenti, che ringrazio per la fiducia accordatami. Ora la scelta è nelle mani dei cittadini tramite il passaggio alle primarie che, con la firma oggi apposta da tutti e tre i candidati, vengono ufficializzate. Non ci sono polemiche e non ho intenzione di farne, ho sempre creduto nella bontà di questa scelta che allarga ai cittadini il percorso democratico; voglio inoltre sottolineare che il mio comitato civico “Partecipiamo con Grottaferrata” è un luogo privo di sigle riconducibili a singole forze politiche dove TUTTI i cittadini a titolo personale sono i benvenuti e sono invitati a partecipare al rinnovamento della nostra Grottaferrata.

Il Comitato di Mirko Di Bernardo è luogo aperto a tutti quelli che vorranno portare idee, proposte, istanze o anche solo passare per un saluto o un caffè, questa è la vera democrazia partecipata, questo è vivere quel processo che vogliamo costruire per dare a Grottaferrata finalmente quella discontinuità che serve. Le Primarie si svolgeranno gratuitamente il prossimo 3 aprile secondo la modalità della platea data. Potranno votare tutti i cittadini maggiorenni residenti a Grottaferrata che si preregistreranno entro il 31 marzo online o presso i banchetti che avranno luogo tutte le domeniche mattina e i sabati a partire dalla prossima settimana in pazza Cavour e in altre zone che saranno indicate nei prossimi giorni. Concludo con un invito a tutte quelle persone che credono che la nostra Città possa davvero rinnovarsi e ritrovarsi e lo faccio prendendo spunto dalle note di una meravigliosa canzone di Giorgio Gaber: partecipate, perché la «libertà è partecipazione» e mai come ora ne abbiamo bisogno”.

colline centrosportivo2 frascati ilmamilio

vivace3 banner ilmamilio

 

 

SKYLINE 4marzo ilmamilio


Commenti  

#2 NONpossiamo 2022-03-08 03:58
NON dobbiamo e soprattutto NON vogliamo tacere quando alle parole viene attribuito un significato di comodo
A Grottaferrata da quando il sofismo si è sostituito alle verità, la verità non è più ricercata
I sofisti la verità la posseggono da sempre e ne fanno ciò che vogliono
"rinnovamento" e "libertà" e "partecipazione" solo per citarne alcune, vengono date in pasto in ogni occasione e per ogni occasione
Per trovarne il vero significato, a Grottaferrata i sofisti in politica hanno il loro esclusivo dizionario enciclopedico =
"la 3conji"
A Grottaferrata, la politica politicante da DX a SX passando dai cinici di SX&DX¢rini inconsistenti e insussistenti, per "la 3conji", possono coniare impunemente tutte le liste&listarelle&listini che vogliono che con nomi stravaganti e bizzarri hanno l'unico scopo di rendere indolore la presa per i fondelli in corso = i rinnovatori sono "sempre lì stess" di sempre
CIAO :P
Citazione
#1 ariècchice 2022-03-05 20:29
a commentare e facendo "polemica"
Il 4/3 ilmamilio citando il maschietto candidato tra parentesi diceva che qualche errore aveva commesso woooooowwwwew quali ?
Per la nota femminuccia dal decennale andirivieni tra un fallimento e un altro, la Redazione ha dedicato una esaustiva ricostruzione, per il noto maschietto invece dice che è un peccatore ma non ci dice di quali peccati, perché?
Comunque Redazione avete tutto il tempo per farlo e per equità di trattamento
Come fonte, basta leggere i numerosissimi articoli de il corriere tuscolano 2012/13
Già allora quilli & quille che sgomitavano per essere fotografati ed intervistati, i peccati li ammettevano candidamente, tanto non glieli contestavano
Ora basta Redazione, non possiamo mica fare&dire tutto noi
Se G. Gaber tornasse, non sarebbe d'accordo con il noto maschietto
Mentre Pier Angelo Bertoli ci direbbe a "MUSO DURO" prima di votare, leggete&......
CIAO :P
Citazione

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna