Frascati | Col PNRR il Comune prende 15 milioni per demolire e rifare il palazzo di via Ferri e via Principe Amedeo

Pubblicato: Lunedì, 24 Gennaio 2022 - redazione attualità

viaFeliceFerri 5 frascati ilmamilioFRASCATI (attualità) – Il Comune ha partecipato a un bando per la riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica. Si dovrebbe partire nel 2023, le circa 30 famiglie che oggi vivono nello stabile saranno ospitate in altre strutture, mobili o fisse

 ilmamilio.it - contenuto esclusivo 

Ci sono altri 15,6 milioni di euro sul piatto dei finanziamenti PNRR indirizzati alla città di Frascati. Stavolta il finanziamento servirà a demolire e ricostruire l’immobile comunale di via Ferri e via Principe Amedeo.

Un palazzo fatiscente, nel quale vivono oggi almeno 30 famiglie in affitto, che scomparirà per lasciare spazio a una struttura più moderna e ottimizzata da un punto di vista energetico.

colline centrosportivo2 frascati ilmamilio
Comunita Tuscolana banner ilmamilio

Soldi che arrivano attraverso Regione Lazio, alla quale già a settembre 2021 erano stati assegnati ben 240 milioni di euro da distribuire ai comuni nell’ambito di progetti riguardanti la riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica. L’ufficio tecnico del Comune di Frascati ha quindi redatto un studio di fattibilità e un progetto che la Giunta ha successivamente presentato per ottenere il finanziamento.

viaFeliceFerri 4 frascati ilmamilio

"Il tutto - spiega l'assessore ai Lavori pubblici Claudio Cerroni - dovrebbe iniziare a concretizzarsi dal prossimo anno, il 2023, perché servirà tempo per la fase progettuale e per avviare poi l'iter realizzativo".

Farmacia Pratone1 grottaferrata ilmamilio

Per le circa 15 famiglie che vivono in questi appartamenti, compresi molti anziani, si preannunciano mesi non facili. "Le famiglie saranno ospitate in strutture prefabbricate per il tempo necessario per la demolizione dell'edificio in questione e per la realizzazione del nuovo fabbricato", dice l'amministratore.

Dove verranno posizionati questi prefabbricati? "L'area deve essere ancora individuata - dice ancora Cerroni - , non sappiamo ancora dare una risposta. Non è detto che si possano prendere altre abitazioni in affitto".

C'è da chiedersi quale sia stata, da parte degli uffici comunali nei mesi scorsi, la ratio seguita per inviare i progetti di fattibilità e richiedere fondi. Ad esempio: perché non pensare all'ex edificio delle Maestre Pie Filippine? O ad altri interventi probabilmente più funzionali per la collettività?


vivace3 banner ilmamilio

I fondi in arrivo si aggiungono a quelli ricevuti per il recupero delle piscine comunali di via Fausto Cecconi e per l’ex Mattatoio di via Santovetti, dove verrà realizzato un teatro comunale. Una boccata d’aria per le casse comunali che nonostante il dissesto finanziario potranno contare su degli importanti finanziamenti di cui gioverà l’intera comunità.

LEGGI ANCHE - Frascati | Dopo quasi 40 anni arrivano i soldi per il recupero delle piscine comunali. E pure per un teatro

 Foto prese da google.it

acquacita ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna