Lanuvio | 4 cuccioli di cane appena nati abbandonati davanti al cancello del canile rifugio. La corsa per salvarli delle volontarie

Pubblicato: Venerdì, 10 Dicembre 2021 - redazione attualità
LANUVIO (attualità) -  "Queste situazioni - come affermano le volontarie animaliste -  si verificano molto spesso sul territorio dei Castelli Romani, con l'abbandono di animali, cani, gatti e anche volatili di specie protette, in molti comuni della zona, in centro, periferia, zone rurali e aree verdi boschive ". 
 
ilmamilio.it
 
A Lanuvio sono stati trovati questa mattina poco prima delle 7, abbandonati davanti al cancello del Rifugio Canile, al confine con Aprilia nella zona di via Astura- le Isole, 4 cuccioli lasciati al gelo in una scatola di cartone.mondadori frascati mamilio.it 700x250
 
"Sono arrivata poco prima delle 7 ed ho notato la scatola con i 4 cuccioli che hanno pochi giorni davanti al cancello, mi ha preso un colpo - dice la ragazza dell'associazione animalista Gruppo Castelli Romani che si prende cura del rifugio - E pensare che da qualche parte una cagnolina mamma disperata li sta cercando per crescerli ed allattarli, che orrore ha potuto compiere chi ha fatto questo gesto vile e spietato. Piangevano e si lamentavano in cerca della loro mamma e del latte di cui hanno bisogno per sopravvivere, ci siamo subito attivate alcune volontarie, per salvargli la vita tramite il nostro pronto soccorso animali, la nostra struttura, che ospita circa 110 cani bisognosi di cure e attenzioni ha delle convenzioni con dei veterinari di zona, a cui abbiamo subito chiesto aiuto ".

vivace3 banner ilmamilio

skyline4 ilmamilio

 
Un gesto malvagio compiuto di notte sicuramente con i favori delle tenebre, fatto da mani spietate, "ora serve subito un balia per allattarli e più in la' qualcuno che li adotti ", dicono i volontari . Si possono reperire informazioni al riguardo sulla pagina fbook del canile rifugio di Lanuvio o chiamare i numeri 3452896966 - 3489011004 .
 
A Lanuvio tra l'atro da alcuni anni c'è anche un ufficio per i diritti e la tutela degli animali gestito sempre dalle volontarie dell'associazione, a cui ci si può rivolgere, presso il Palazzo del Comune (nato dalla volontà dall'amministrazione comunale) e dove si può chiedere aiuto, sostegno e consigli, proprio per evitare queste azioni così malvage nei confronti di questi poveri cuccioli.
 
"Queste situazioni tra l'altro  - come affermano le volontarie animaliste -  si verificano molto spesso sul territorio dei Castelli Romani, con l'abbandono di animali, cani, gatti e anche volatili di specie protette, in molti comuni della zona, in centro, periferia, zone rurali e aree verdi boschive ". 

fitness acqua colline ilmamilio

 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna