Cerveteri | Donna incinta e 17enne vittime di maltrattamenti in famiglia: allontanati da casa due uomini

Pubblicato: Mercoledì, 24 Novembre 2021 - redazione cronaca

CERVETERI (cronaca) - Operazioni dei carabinieri. Decisiva la volontà delle vittime di chiedere giustizia

ilmamilio.it - nota stampa dei carabinieri

A Cerveteri i Carabinieri hanno dato esecuzione a due distinte misure cautelari del divieto di avvicinamento e dell’allontanamento dalla casa familiare a carico di due uomini del posto, un 53enne ed un 62enne.

Anche in questi casi, la volontà delle vittime di mettere la parola fine a mesi e, talvolta, ad anni di maltrattamenti è risultata determinante. gottodoro mamilio

Nel primo caso, il 53enne, già reduce da un divorzio, aveva cercato in ogni modo di convincere la propria nuova giovane compagna ad abortire e, al netto rifiuto di lei, nonostante fosse appunto in dolce attesa, le aveva più volte messo le mani addosso, cagionandole anche lesioni refertate al Pronto Soccorso di Civitavecchia.

colline211114 ilmamiliovivace3 banner ilmamilio

Nel secondo caso invece, ad essere oggetto di maltrattamenti era il figlio minore dell’uomo, affetto da un lieve ritardo cognitivo, condizione mai accettata dallo stesso: da ciò, ogni motivazione era valida per scagliarsi contro il 17enne, sia verbalmente che mediante aggressioni fisiche.       

 Farmacia Pratone1 grottaferrata ilmamilio

skyline4 ilmamilio

 


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna